Fuze Card: la tessera che include 30 carte differenti

Una carta che può sostituire tutte le altre!

0

L’idea della Fuze Card è nata da un’azienda coreana, questa carta può arrivare a sostituire fino a 30 carte differenti, un’iniziativa senz’altro comoda e innovativa.



Quattro anni per realizzare la Fuze Card

L’azienda sud coreana BrilliantTS è stata all’opera per ben quattro anni prima della realizzazione del primo prototipo della Fuze Card. Il progetto consisteva nel realizzare una carta che potesse comodamente sostituire la maggior parte delle carte che riempiono i nostri portafogli. Utilizzando la nuova carta come bancomat, carta di credito, fidelity card, carte regalo e così via. La Fuze Card viene venduta assieme a un caricabatterie e ad un lettore di carte di credito.


Fuze Card e applicazione. Da: designboom.com

Come funziona la carta

L’utilizzo è molto semplice, una volta che ci viene fornita la Fuze Card, nella confezione troviamo anche il caricabatterie e il lettore di carte di credito, quest’ultimo ci permetterà di portare le nostre tessere sulla nuova carta, per poi successivamente collegarlo al nostro smartphone. La durata della batteria del dispositivo è di un mese circa.
La carta contiene un mini display da dove possiamo leggere e scegliere il nome della carta che vogliamo utilizzare. Per scorrere le opzioni, la tessera è provvista di piccoli tasti.

Fuze Card. Da:themanual.com



Garantire la sicurezza

A chi gli è capitato di perdere il portafoglio, sa a che disagio va incontro, infatti dopo l’accaduto bisogna correre per andare a bloccare le numerose carte che avevamo al suo interno. L’azienda BrilliantTS garantisce un’elevata sicurezza. In caso di smarrimento o furto basterà connettersi sull’app e cancellarla. In caso la carta si allontani troppo dallo smartphone verrà inviato un avviso sul cellulare.

Caratteristiche tecniche

  1. Archiviazione: fino a 30 schede
  2. Spessore: 0,03 mm
  3. Tracciabilità: possibilità di monitorare la posizione della carta
  4. Segnale di allerta: in caso di dimenticanza della carta o allontanamento eccessivo dal telefonino
  5. Batteria: durata carica per circa 30 giorni
  6. Prezzi: dipende dal modello della fuze card: 149 o 199 dollari (in base alle carte scelte)
  7. Display: per selezionare la carta desiderata
  8. Tecnologie riconosciute: NFC, banda magnetica, codice a barre e microchip

Elena Cremonesi




You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.