Wimbledon: Muguruza si aggiudica il torneo femminile

0

Dura solo un set la finale femminile di Wimbledon: Muguruza dilaga nel secondo parziale e si aggiudica il torneo per la prima volta carriera. Secondo slam per la spagnola.

Garbine Muguruza è la campionessa del torneo di Wimbledon 2017. La tennista spagnola vince per la prima volta lo slam londinese e lo fa superando la cinque volte vincitrice Venus Williams battuta con il punteggio di 7-5 6-0. Come si può facilmente comprendere dal risultato, è stata una partita dai due volti, con molto equilibrio nel primo set e un dominio totale dalla spagnola nel secondo parziale. Per Muguruza si tratta del secondo successo a livello di slam dopo la vittoria al Roland Garros dello scorso anno e una piccola rivincita nei confronti della famiglia Williams, dato che Serena le aveva impedito di vincere questo torneo nel 2015, quando la sconfisse in finale.

Fonte: indianexpress.com

MUGURUZA B. V. WILLIAMS 7-5 6-0= Ci si aspettava una finale di Wimbledon più combattuta, anche se il primo set lasciava intendere una dura lotta. Poche occasioni in apertura d’incontro, con le due giocatrici che tengono la battuta. Sul 5-4 a favore di Venus, l’americana ha due set point ma non è in grado di sfruttarli. Da quel momento l’ex numero uno del mondo esce letteralmente dal campo e cede tre game consecutivi, fra cui l’undicesimo in cui concede il primo break dell’incontro e quello successivo in cui Muguruza chiude al secondo set point. Il secondo set è invece un monologo a favore della spagnola che si conclude in appena 26 minuti. Troppi gli errori da parte della Williams che sbaglia praticamente di tutto e in pochissimo tempo si consegna alla sua avversaria. Al terzo match point Muguruza riesce a chiudere e può esplodere di gioia.




Si tratta appena del quarto torneo per questa giocatrice, che però come detto, ne ha conquistati ben due a livello slam, perdendo anche un’altra finale. Si conferma così il trend che vede Muguruza concentratissima nei tornei veramente importanti e un pò disorganizzata negli altri casi. Wimbledon però non finisce qui, e anzi vedrà domani la conclusione con il piatto forte, e cioè la finale maschile tra Roger Federer e Marin Cilic.

Marco Bruno

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.