Istat, nel 2018 aumento della soddisfazione generale per gli italiani

La famiglia è il punto più forte. Il 90,1% è felice dei propri rapporti familiari

0

Gli italiani sono abbastanza soddisfatti della propria vita. Questo è quanto emerge dai dati dell’Istat raccolti durante i primi mesi del 2018.

“Attualmente quanto si ritiene soddisfatto della sua vita nel complesso?” questa una delle domande alla quale ha risposto un cluster di persone dai 14 anni in su. Il voto complessivo di soddisfazione è stato di 7 registrandosi un aumento dello 0,1% rispetto al 2017.

Una crescita su molti fronti. La sfera lavorativa risulta alta con il 76% dei lavoratori soddisfatti. Le donne risultano più felici con il 77,6% contro il 76,1% degli uomini. Anche nelle famiglie è aumentato il senso di soddisfazione economica con una percentuale del 62,5 rispetto al 59,5% del 2017.

 




 

La soddisfazione economica

E’ cresciuto anche il numero di cittadini soddisfatti della propria situazione economica arrivando al 53% contro il 50,5% dell’anno prima. Questo dato però varia a seconda della Regione d’appartenenza della persona che ha risposto ai questionari. I più felici delle proprie finanze si trovano al nord con il 60%, poco meno al centro con il 52,6% e al sud con il 43,7%. Rimane alto il senso di soddisfazione nell’ambito familiare. Il 90,1% si dichiara soddisfatto e contento delle proprie relazioni familiari. In crescita anche le persone che si ritengono felici nelle amicizie raggiungendo quota 82,5% contro l’81,7% del 2017.

La diffidenza vero gli altri

Per quanto riguarda l’aspetto interpersonale la fiducia è aumentata ma rimane un atteggiamento di paura e diffidenza. Sono  77,7% le persone che ritengono importante stare molto attenti nei confronti degli altri. Mentre rimane invariata e alta la soddisfazione per il proprio stato di salute con l’80,7%.

Un periodo quello della raccolta dati riconducibile alle elezioni passate ma anche a un anno di forti incertezze economiche e momenti di transazione. Fattori che però non sembrano aver minimamente attecchito sull’andamento della soddisfazione degli italiani. Dopo un 2017 fermo il 2018 è stato l’anno della crescita.

 

 

Eleonora Spadaro

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi