La Camera Di Valentina 21: Sarah Bahbah e il binomio Sesso&Cibo

0

Sarah Bahbah immortala sulla pellicola il piacere dei sensi, anche quando è semplicemente junk.

Sarah Bahbah è una fotografa australiana. Sul suo blog dice che è stata cresciuta dai lupi e sicuramente dei lupi ha la fame. Non solo di cibo.

La fotografia come mezzo per raccontare il sesso in tutti i suoi intrecci di piacere carnale è, in maniera definitiva, quello più netto e spiazzante.

Si può costruire un’astrazione oppure schiaffeggiare l’osservatore con la crudezza delle immagini senza alcuna censura. Sarah Bahbah ha scelto questa chiave interpretativa e con questa ci apre molte porte interessanti da attraversare.

E siccome Valentina è molto curiosa e golosa, andare d’accordo con Sarah è inevitabile.

Foto altamente caloriche…




Sarah Bahbah

L’uomo è ciò che mangia, dice Feuerbach e il cibo non smette, in effetti, di rappresentarci. Il progetto della Bahbah si intitola “Sex&TakeOut” (sesso e cibo da portar via) ed è del 2015.

Il connubio rappresentato in queste foto è quello del piacere del cibo unito al piacere del sesso, talmente vicini e vincolati da essere vissuti quasi simultaneamente e senza rilevare più il confine dell’uno e dell’altro.

L’utilizzo del cibo di fast food ha il suo perché: il così detto “cibo spazzatura” sporca di riflesso anche l’atto sessuale, insudiciandolo più di quanto sia necessario – e voluto, dipende dai gusti – .

… rimedi per perdere calorie 

Sarah Bahbah
 

Quello che emerge da queste foto è il sesso ingordo e sporco, esagerato, famelico e senza controllo. Un volto del sesso, quindi, reale. Talmente reale che l’unico modo per parlarne senza creare fronzoli di imbarazzo è quello di fotografarlo.

Il concetto del cibo da portare via suggerisce la consumazione veloce anche di un rapporto intimo; qualcosa di malsano al quale, però, non si riesce a fare a meno.


Infatti, in tutte le fotografie di Sarah Bahbah le persone sono sorridenti,
soddisfatte e splendidamente coinvolte dai loro partner; assuefatti, forse, – come noi – a un ritmo che potrebbe farci male ma che desideriamo con voracità. 

Tramite tutta questa allegria, sottolineata dal flash della macchina fotografia che satura ed esalta i colori, facendoli gridare dall’immagine, il cibo spazzatura quasi si redime, coinciliandosi con la pacatezza dell’atto sessuale che chiude il cerchio del piacere.

Sarah Bahbah

Sono foto divertenti perché con soggetti divertiti, adolescenziali come solo a quell’età si può amare così follemente quel cibo sempre tutto uguale, che non scade mai e fatto di cartonato e trucioli di legno.

Sarah Bahbah coglie quindi, senza banalità, l’esaltazione del piacere a tutto tondo contestualizzato ai nostri giorni, tempi di velocità e consumazione fittizia.

Ma non avete un po’ di fame, adesso?

 

GDB
La Camera Di Valentina 20

19
18
17
16
15
14
13
12
11
10
09
08
07
06
05
04
03
02
01
00

Leave A Reply

Your email address will not be published.