Videogiochi e industria dell’auto insieme per sicurezza stradale

www.ansa.it
0

I Videogiochi tanto amati da diverse generazioni, oltre ad avere una funzione prettamente ludica, potrebbero, in futuro, avere anche una funzione più nobile, ossia quella di rendere più sicure le automobili  e più in generale la circolazione stradale,

www.ansa.it
www.ansa.it

avendo così un importante ruolo di sviluppo tra uomo-macchina.

Il tema è stato trattato da alcuni esperti a Gamescom, o meglio al più grande e forse più importante fiera, che si tiene a Colonia, dedicata ai videogame e all’intrattenimento digitale.

In particolare Alexander Klotz, head of research & development della divisione Interior di Continental insieme con altri ricercatori, ha studiato le possibilità esistenti nella collaborazione tra l’industria dei videogiochi e quella dell’auto, facendo particolare riferimento ai veicoli a guida autonoma.

Secondo quanto affermato proprio da Alexander Klotz e accuratamente riportato in un articolo pubblicato da Ansa:

“L’automazione della guida è un processo graduale e non immediato. Nei vari passaggi intermedi il gioco assumerà un ruolo importante nello sviluppo dell’ interfaccia uomo-macchina. Il gioco può infatti mantenere viva l’attenzione del conducente aiutandolo a passare velocemente dalla modalità autonoma a quella manuale”.

Questo è un passo importante per lo sviluppo tecnologico ma soprattutto sociale, non è cosa da poco poter viaggiare in sicurezza in città sia per chi guida sia per chi va a piedi.

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi