A Liverpool Salvini è un fascista!

0

Per il sindaco di Liverpool Salvini è un fascista, così il leader della Lega decide di scartare la città operaia inglese dal suo tour britannico.


Staff della Lega. “La Bestia”, in questi ultimi tempi, è un po’ in difficoltà. E così a qualcuno è venuta un’idea geniale per riaccendere i motori: esportare i tour di Salvini da “travel blogger” anche all’estero.

Una trovata eccezionale, devono aver pensato. E dunque nasce l’idea di spedire Salvini in Regno Unito a fare qualche show. A Londra, certo. Ma serve anche qualcosa di più piccante: spediamolo a Liverpool. Città operaia, città rossa. Città di sinistra. Si idea eccezionale. Sai che show viene?



Si inizia allora a preparare tutto. Partono gli annunci, pubblicati anche dalle pagine Facebook. Lo staff già si immagina la mole di selfie e video da fare. Il volume di storie Instagram da dover pubblicare. Già si frega le mani. Quando accade qualcosa. Accade che a Liverpool si venga a sapere della bella trovata leghista. E quando ciò avviene, mezza città si mobilità. Sindacati, ex parlamentari, semplici cittadini. Monta la protesta, che la Lega, all’inizio, riesce bene a nascondere. Fino a quando a parlare non è lo stesso sindaco di Liverpool. Che non la manda a dire:

“L’unico pubblico che Salvini troverà qui è uno che non sarà timido nel dirgli cosa pensano di fascisti come lui”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da UltimaVoce.it (@ultima_voce) in data:

Il gelo. Mani nei capelli. Ci pensano un po’. Poi arriva la risposta: “La mia presenza a Liverpool non è mai stata programmata”, dice il segretario leghista. Abbiamo scherzato. Era una finta. Mica ci avrete creduto?

E così, da ieri, “l’uomo forte”, “il capitano” ha guadagnato un’altra caratteristica: quella di saper magistralmente fuggire non più solo dalle piazze nazionali.

Ma ora addirittura anche da quelle internazionali.

 

Leonardo Cecchi


Sostieni Ultima Voce. Di stampo apartitico, si schiera dalla parte dei diritti, di chi lotta per essere riconosciuto, dalla parte dell’essere umano e dell’essere umani. Aiutaci a fare tutto questo! La donazione ti darà la possibilità di entrare a far parte del nostro forum. Scrivici per sapere come.

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi