A spasso per l’Italia: #Calabria

Fotogramma: Impressioni di Mare - Linea Blu - Le spiagge della Calabria https://www.youtube.com/watch?v=u_j2UAikntg
0
Fotogramma: Impressioni di Mare – Linea Blu – Le spiagge della Calabria
https://www.youtube.com/watch?v=u_j2UAikntg
“La Calabria sembra essere stata creata da un Dio capriccioso che, dopo aver creato diversi mondi, si è divertito a mescolarli insieme.”
Guido Piovene
Parliamo di una regione Madre, una regione che ha accolto nella sua storia, terra di approdo, transito e conquista per popoli nel bacino del Mediterraneo, oltre a genti provenienti dalle regioni transalpine, che hanno dato vita ad una sfera culturale creata su innesti di una tradizione mista all’innovazione.

La Calabria è una terra ricca di storia che vanta un patrimonio culturale materiale e immateriale inlimitato: dai Bronzi di Riace alle tele di Mattia Preti, dalle aree archeologiche alle opere di Umberto Boccioni e Mimmo Rotella, dai centri storici ai luoghi della cultura, dall’arte della ceramica agli oggetti in rame, dalla scultura in legno ai filati, dai cortei storici ai rituali religiosi.

Non tralasciamo gli antichi riti religiosi e i canti popolari, le suggestive rievocazioni storiche e le sagre di paese (la sagra di paese Made Calabria è un grandissimo attrattore turisco, nel settore Turismo Enogastronomico), alla scoperta di un patrimonio culturale immateriale ricco e di una cultura enogastronomica di antica tradizione da tutelare e valorizzare: la processione di San Rocco a Palmi, il Palio di Ribusa, la sagra della ‘Nduja a Spilunga e le altre indimenticabili manifestazioni da non perdere.

I borghi antichi e suggestivi, di una  bellezza senza pari, sono situati sulle pendici delle montagne e lungo la costa. I centri storici, le botteghe artigianali, le dimore storiche, gli edifici simbolo del potere civile e religioso, le magiche piazze dove rivivere il passato… e tanto altro ancora, tutto da scoprire.

Testimonianze millenarie della religiosità e dei culti pagani, oggetti dalla funzione apotropaica e animistica, manufatti di valore artistico e di pregiata fattura prodotti nel rispetto delle tecniche e dei materiali tradizionali: i Pinakes locresi, le maschere apotropaiche di Seminara, le ceramiche di Squillace, i pregiati tessuti locali di antica origine.

Per maggiori informazione: http://www.turiscalabria.it/

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi