L’allenamento di forza non sviluppa solo i muscoli brucia anche il grasso

C’è qualcosa in tema di attività fisica che tutti sanno, una conoscenza di base che è patrimonio di tutti, il fatto che fai allenamento di forza per sviluppare i muscoli e cardio (o aerobico) per bruciare i grassi. Il fatto però è che non di rado le conoscenze date per acquisite si rivelano sbagliate.
Secondo la ricerca di cui arriva notizia dall’Università del Nuovo Galles del sud e pubblicata su Sports Medicine sarebbe così anche in questo caso.
La ricerca è del tipo meta-review cioè gli scienziati non hanno condotto dei nuovi esperimenti ma hanno esaminato i dati di numerosi studi precedenti;  c’è un motivo per cui questo approccio ha permesso di arrivare a una conclusione a cui non si era giunti prima: in caso di studi con pochi partecipanti è difficile stabilire con certezza qualcosa perché i dati perdono rilevanza statistica. La ricerca guidata dalla dottoressa Mandy Hagstrom, una scienziata specializzata nello studio dell’allenamento di forza, ha potuto contare sui dati relativi a un numero complessivo di 3000 soggetti. Il risultato è stato che con l’allenamento di forza, sottoponendosi a un programma di cinque mesi duranti i quali i partecipanti si allenavano per una media di 2,7 volte a settimana per sessioni di 45-60 minuti, si è verificata una perdita di grasso corporeo pari all’1,4% del totale del grasso corporeo, esattamente lo stesso valore che si ottiene con il cardio.


Badate bene abbiamo detto perdita di massa grassa, non perdita di peso, perché tratto comune degli studi analizzati è che sono stati utilizzati metodi avanzati come scansioni del corpo in grado di differenziare tra massa grassa e massa magra.
Questa precisazione è essenziale per capire da dove veniva il mito della maggior perdita di grassi con l’allenamento cardio, se si guarda solo al peso non si tiene conto delle altre componenti diverse dal grasso che concorrono al peso corporeo: acqua, ossa e muscoli. Con l’allenamento di forza, per esempio, si aggiunge massa muscolare, con l’allenamento aerobico no, è ottimo per la salute, brucia grasso, migliora l’efficienza del sistema cardiorespiratorio e ha altri benefici ma non aggiunge muscoli e dunque peso.
Questa ricerca non cambia che il modo più efficiente e sano per smaltire il grasso in eccesso e mettersi in forma è una combinazione di alimentazione, allenamento di forza e allenamento cardio, ma se proprio il cardio dovesse essere qualcosa che non fa per voi sappiate che potete perdere peso anche con l’allenamento di forza.

Roberto Todini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *