Angelina Friedman: in 101 anni ha sfidato l’influenza spagnola e battuto cancro e coronavirus

Una donna di New York di 101 anni, il cui nome è Angelina Friedman è sopravvissuta al cancro, aborti spontanei, emorragie interne, sepsi e ora non una, ma due pandemie.  La 101enne è stata partorita a bordo di una nave passeggeri che stava portando la madre dall’Italia agli Stati Uniti d’America durante la seconda ondata della malattia nel 1918. Più di 100 anni dopo aver vissuto la pandemia d’influenza spagnola, la donna ha appena battuto anche il coronavirus

La Friedman è definitiva “sovrumana” dalla sua famiglia, in quanto è sopravvissuta al marito e a ben dieci fratelli. Questo quanto raccontato dalla figlia di Angelina, Joanne Merola alla stampa locale.

“Sua madre è morta partorendo sulla nave ed è stata curata dalle sue due sorelle, che si trovavano a bordo. Tutti in famiglia hanno vissuto fino ad almeno 95 anni, tranne uno zio. Mia madre è una sopravvissuta. Lei non è umana. Ha un DNA sovrumano”.

L’anziana si unì in matrimonio con Harold Friedman: entrambi hanno contratto il cancro nello stesso periodo, la donna ce l’ha fatta, mentre il marito no.




 

La storia di Angelina deve dare speranza al mondo

Oggi, la Friedman vive nel North Westchester, contea del Sud-Est dello Stato di New York, nella casa di cura Mohegan Lake. Lo scorso 21 marzo è stata portata in ospedale per un piccolo intervento e le fu diagnosticato il Covid-19. La titolare della casa di riposo Amy Elba ha spiegato alla CNN:

“Angelina era andata in ospedale per un piccolo intervento  e quando è tornata si era rivelata positiva”.

L’anziana è stata ricoverata per una settimana e poi è tornata in isolamento nel centro di terapia e cura. Per diverso tempo ha avuto la febbre, mentre ha lottato come una leonessa contro questo terribile virus, fino al 20 aprile, giorno in cui è risultata negativa alla malattia.

Gli infermieri chiamarono la figlia e le dissero che Angelina stava andando alla grande. Ha iniziato a mangiare di nuovo e ha cercato dei filati con cui lavorare. Infatti, Amy Elba ha raccontato che:
“È una grande magliaia e fa ogni genere di cose e le regala ai visitatori.”
Lo staff ha organizzato una grande festa di compleanno per il 101 ° compleanno di Angelina e l’anno scorso è stata incoronata regina del ballo. La 101enne celebra la vita come se nulla fosse mai accaduto e per questo motivo, la sua storia dimostra anche quanto il mondo abbia bisogno di speranza in questo momento.
MARIO RUGGIERO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *