Anja Loven salva Hope, bimbo di due anni

dileidemosite.files.wordpress.com
0

Hope. Così è stato ribattezzato il bambino nigeriano salvato da morte certa

Anja Loven è una volontaria danese e insieme alla sua squadra porta speranza in alcuni dei paesi dimenticati da Dio, o forse dal mondo. Si trovava in Nigeria quando in un villaggio ha visto Hope. Ha ribattezzato così un piccolo bambino di due anni seduto sul ciglio della strada.

Il piccolo vagava da solo da otto mesi. Ripudiato dalla sua famiglia perché accusato di stregoneria, Hope non era altro che un cumulo di ossa ricoperte da un velo di pelle che vagavano instabilmente per il villaggio.

Nessuno faceva caso al piccolo che vagava senza senza vestiti. La sua pelle scarna era divorata dai vermi. Sarebbe morto di fame da lì a poco se solo Anja non fosse arrivata. Il giorno in cui Anja incontrò il piccolo, tra di loro fu amore a prima vista.

La ragazza l’ha ribattezzato Hope, proprio nella speranza che il piccolo potesse essere salvato. Provvidenziale il suo arrivo. Immenso il suo amore. D’altronde, il cognome della ragazza cela senza nascondere troppo la sua premura.

Anja ha detto: “Sono diventata mamma circa venti mesi fa e subito ho pensato a mio figlio quando ho visto Hope“. Il bambino ha ricevuto tutte le cure mediche necessarie. Tutti speravano che Hope potesse salvarsi ma le possibilità erano poche. In ospedale si è poi scoperta la vera natura del bambino: un guerriero intrappolato in un corpo tanto piccino quanto può esserlo quello di un esserino di due anni.

Oggi il piccolo gioca felice con i suoi amici. Nessuno, però, è più felice di Anja e David, suo marito. Lo guardano increduli, quasi fosse un piccolo miracolo.

Per avere un miracolo bisogna sperare. Per sperare non occorre che ci sia un miracolo. Questa è la storia di Hope e di un miracolo, il miracolo della vita.

Maria Giovanna Campagna

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi