Azione Politica: la guida pratica per il cambiamento di Michael Walzer

Azione Politica nasce nel 1971.

Ben cinquant’anni sono passati, quindi, dalla pubblicazione di Azione Politica. Solo oggi, grazie alla traduzione edita da  Luiss University Press, il libro è arrivato in Italia.




Perché adesso?

Perché i cittadini non sono mai stati così lontani dalla politica come adesso. Gli organi rappresentativi appaiono assai distanti dalla vita quotidiana, dalla vita reale di uomini e donne. Il capitalismo avanza più di quanto si potesse immaginare, seguito dAzione Politicaa un temibile compagno: il populismo.

Non sono pochi i cittadini infervorati da indignazione e spirito rivoluzionario, ma pochissimi sono coloro che riescono a incanalare questi sentimenti.

Michael Walzer, autore di Azione Politica, è un sostenitore del contributo che i movimenti possono apportare alla democrazia. Ma è anche consapevole delle strutture politiche esistenti e delle caratteristiche che possono determinare il successo o il fallimento della spinta ad agire.

Azione Politica è dunque un manuale, una guida, che accompagna per mano i cittadini che decidono di diventare parte attiva della vita del proprio Paese.

Di certo, la passione che anima un neofita è una spinta da non sottovalutare.

Ma la politica è fatta da professionisti. Questo significa che, per approcciarsi a questo mondo, non ci si può affidare ai bei sentimenti. C’è bisogno di un piano specifico e di strategie per realizzarlo.

È qui che Walzer entra in gioco. Egli spiega, nel proprio libro, ogni aspetto da considerare nella creazione di un movimento. Dalla definizione degli obiettivi a quella del movimento stesso, dalla ricerca di consensi alla formazione della leadership, niente va lasciato al caso.

Anche la collocazione geografica e il momento storico sono fondamentali per poter definire la natura dell’azione. I fondi vanno ricercati in modalità specifiche, le relazioni gestite secondo regole precise, sia quelle del movimento con l’esterno, che quelle che si consolidano all’interno del movimento stesso.

Tradotto da Piero Arlorio, con l’introduzione di Leonardo Morlino e la premessa di Nicola Barone, Azione Politica è esattamente il manuale che non può mancare nella libreria dell’uomo contemporaneo.

Mariarosaria Clemente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *