BiblioHub: la biblioteca itinerante e il suo tour di primavera

BiblioHub si espande per portare una biblioteca in diverse città

0

Vi ricordate del culture-truck di BiblioHUB?
BiblioHUB è una struttura mobile dalle molte funzioni, in particolare funzione multimediale, informazione sulla cultura, il tempo libero, prestito di libri, e-books scaricabili, internet point, laboratorio didattico, luogo d’incontro, e chi più ne ha, più ne metta.Questa cultura itinerante, si è spostata di città in città percorrendo un lungo cammino, dalla Sicilia a Roma.

I servizi

Culture truck è un baule, che si apre per espandersi in vari spazi urbani così da portare, all’interno dei territori, una biblioteca. Portarla anche nelle zone più lontane o periferiche, creando un luogo di scambio, cultura e unione. Sì, perché BiblioHub vuole avvicinare i cittadini alla lettura, ai servizi che la biblioteca può proporre. Un’idea che di successo ne ha già riscosso. Adesso, la biblioteca è in grado di proporre una bella offerta culturale e virtuale, grazie all’aggiunta della postazione multimediale.
Il progetto è accompagnato dall’illustrazione di Guido Scarabottolo, che ci racconta della forte impronta che il progetto vuole lasciare sul pubblico. Una facciata con tanti auto ritratti di utenti delle biblioteche pubbliche, una faccia che ne richiama altre mille.




Un bellissimo viaggio

Quello di BiblioHub è un vero e proprio viaggio che, come tutti i viaggi veri, lascia il segno. La prima parte ha portato la biblioteca itinerante a collaborare con alcune biblioteche italiane che esistono e resistono da sempre. Ricordiamo alcune tappe: Rosarno, Vibo Valentia, Lecce, Foggia e Matera, Napoli e Scampia, le terre Abruzzesi distrutte dal terremoto, il Lazio con Rieti, Frosinone e naturalmente Roma. Una opportunità fantastica di poter raggiungere realtà lontane e diverse tra di loro, ognuna con la propria unicità, ognuna con la sua anima. Ognuna ha potuto raccontarsi senza schemi, senza paura, senza filtri, grazie al video Diario di Viaggio, realizzato da CSBNO.
Da questo viaggio si impara molto. Si impara soprattutto  l’accoglienza, la vitalità, il senso di unione, lo spirito di iniziativa, la volontà di non arrendersi, la cultura, l’importanza della lettura.

Prossime date:

Ma il viaggio continua. Inizia il suo tour primaverile e queste sono le prossime tappe.

Fino al 10 aprile, in collaborazione con il Sistema Bibliotecario Area Metropolitana Torinese (Area SBAM Ovest) sosterà a Beinasco, Bruino, Orbassano, Piossasco, Rivalta di Torino, Villarbasse e Volvera.
A maggio BiblioHUB sarà presente al Salone del Libro di Torino (dal 9 al 13) per poi spostarsi dal 14 al 19 nei dintorni di Moncalieri, sempre in cooperazione con il Sistema Bibliotecario Area Metropolitana Torinese.
Il tour seguirà poi in Lombardia, a Brescia e a Milano, con una piccola sosta anche in Sardegna.

Mariafrancesca Perna

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi