Il campionato si anima: la Juventus perde, il Napoli è primo

Fonte: www.ilsussidiario.net
0

Il campionato di Serie A comincia ad animarsi. La quarta giornata ci regala forti emozioni con ribaltoni in classifica e vittorie inaspettate.

Fonte: www.ilsussidiario.net
Fonte: www.ilsussidiario.net

Ecco tutti i risultati della quarta giornata del campionato di calcio di Serie A: Sampdoria – Milan 0-1; Lazio- Pescara 3-0; Napoli- Bologna 3-1; Udinese- Chievo 1-2; Cagliari- Atalanta 3-0; Crotone- Palermo 1-1; Sassuolo- Genoa 2-0; Torino-Empoli 0-0; Inter- Juve 2-1; Fiorentina- Roma 1-0.

Ad aprire le danze è l’anticipo di Venerdì che vede il Milan portare a casa i tre punti. I rossoneri vincono una partita non particolarmente emozionante contro la Sampdoria grazie alla rete di Bacca.

La Lazio travolge il Pescara per tre reti a zero. La squadra abruzzese non gioca particolarmente male, ma non riesce a sfruttare al meglio le occasioni, sbagliando clamorosamente un rigore.

Il Napoli vince comodo sul Bologna continuando la striscia fortunata nel nome di Milik, il nuovo centravanti. Il bomber polacco firma una doppietta che ha il sapore del riscatto per i tifosi partenopei che tanto avevano sofferto la decisione di Higuain.

L’Udinese si arrende al Chievo dopo essere stata in vantaggio nel primo tempo. Nella ripresa i gialloblu trovano il pareggio e poi la rete del vantaggio.

Il Cagliari si aggiudica la prima vittoria in questo campionato. La squadra sarda sembra essere scesa in campo con una nuova grinta. Un rigore sbagliato dall’Atalanta fa sfumare l’unica occasione di pareggiare la prima rete, e la doppietta di Borriello mette fine ai giochi.

Pari e patta tra Crotone e Palermo. Al vantaggio calabrese, risponde il gol dei siciliani. Il Crotone guadagna il suo primo storico punto nel campionato di Serie A.

Il Sassuolo si conferma un’ottima squadra. Dopo aver conquistato l’Europa ed aver messo in difficoltà tutte le big nelle scorse stagioni di campionato, anche quest’anno vuole macinare altri traguardi. Vince sul Genoa e raggiunge un’ottima posizione in classifica.

Nessuna rete e nessuna emozione tra Torino ed Empoli. Si sente la mancanza di Belotti fra i granata che non brillano in attacco. Qualche timida occasione per i toscani, ma zero brividi.

I nerazzurri si aggiudicano il primo derby d’Italia di questo campionato di Serie A. Una vittoria clamorosa, totalmente inaspettata anche e soprattutto da parte dei tifosi dell’Inter. La Juventus, nonostante il vantaggio, si fa raggiungere dopo qualche minuto e poi superare con una seconda rete dei milanesi. Qualcosa da rivedere per la Vecchia Signora, che sembra peccare di superbia, mostrando una tranquillità di gioco che si rivela fatale.

La Roma perde a Firenze nel finale di una partita senza grandi prestazioni da segnalare. Un bel gol della Fiorentina messo a segno da Badelj decide il match che chiude la quarta giornata di questo campionato.

La Juventus scivola dunque al secondo posto, ad un punto dal Napoli che ora domina la vetta della classifica. Seguono tutte le altre squadre divise in gruppi. Il primo ribaltone di questa stagione di Serie A. Ce ne saranno altri? Dobbiamo aspettarci clamorosi colpi di scena, è solo l’inizio oppure i bianconeri torneranno a dominare?

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi