Caso Cucchi, richiesta prescrizione del reato per i medici

Il procuratore generale ha depositato la domanda di prescrizione del reato di omicidio colposo a carico dei cinque medici.

0

La procura generale ha richiesto la prescrizione per i medici imputati della morte del giovane Stefano Cucchi. Il pg Mario Remus ha definito questa richiesta una sconfitta della giustizia. La richiesta è stata avanzata a conclusione del terzo processo. La prossima udienza passerà ai difensori dei cinque medici coinvolti nel caso Cucchi.

Il processo

I cinque medici imputati ( il primario dell’Ospedale Pertini di Roma, Aldo Fierro, e i dottori Stefania Corbi, Flaminia Bruno, Luigi De Marchis Preite e Silvia Di Carlo) sono stati inizialmente accusati di abbandono di incapace e, nel giugno 2013,  furono accusati in primo grado per omicidio colposo.  I medici sono stati successivamente assolti in primo appello.
Con l’intervento della Cassazione, il processo venne rimandato indietro e i nuovi giudici confermarono l’assoluzione degli imputati.  La Cassazione è intervenuta nuovamente ed ora si attende l’udienza del 3 luglio per un altro processo dove prenderà parola la difesa dei cinque medici.

‘Una sconfitta della giustizia’

Secondo il procuratore generale il processo ai cinque medici coinvolti nel caso Cucchi deve concludersi con la prescrizione del reato di omicidio colposo. Il pg Mario Remus ha definito questa inevitabile richiesta di prescrizione come una sconfitta della giustizia in quanto è certo che nel reparto dell’ospedale Pertini si verificarono negligenze imperdonabili. Remus ha anche parlato di una mancanza di umanità da parte dell’ospedale nei confronti dei giovane Stefano Cucchi:”Cucchi era un paziente difficile sotto l’aspetto psicologico ma non è vero che non collaborava. Un tocco di umanità sarebbe bastato per salvarlo“.




Il caso Cucchi

Grazie all’attivismo della sorella Ilaria Cucchi,  il caso ha scosso l’opinione pubblica di tutto il Paese e ha ottenuto una grande visibilità mediatica.  Nel 2018 Alessio Cremonini ha realizzato la famosa pellicola Sulla mia pelle incentrata totalmente sul caso Cucchi. Il film, prodotto da Cinemaundici è stato distribuito da  Lucky Red e Netflix.

Giulia Danielli

 

 

 

 

 

Source La Repubblica Corriere della Sera TgCom24

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi