La cometa di Natale esiste!

Il 16 dicembre scorso la cometa 46P/Wirtanen ha raggiunto la minima distanza dalla Terra

La cometa di Natale non si era mai avvicinata così tanto

0

La cometa di Natale esiste e si chiama 46P/Wirtanen. Quest’ultima ha raggiunto, il 16 dicembre appena trascorso, la minima distanza dalla Terra e si può vedere anche a occhio nudo.

La cometa di Natale mai così vicina

Il Natale è sempre più vicino e i Re Magi quest’anno non hanno di che preoccuparsi. La cometa di Natale, infatti, si è avvicinata alla Terra come non mai prima d’ora. Questo lo ha confermato l’astrofisico Gianluca masi del Virtual Telescope.

Ed è proprio oggi 18 dicembre che la Luna inizierà a nascondere la cometa dopo averle permesso di viaggiare libera nell’universo. Ma la stessa risulterà di nuovo ben visibile proprio alla vigilia di Natale.

L’astrofisico ha dichiarato:

La cometa, visibile a occhio nudo da alcuni giorni, ha raggiunto la minima distanza dal Sole il 12 dicembre e domenica 16 è alla minima distanza dalla Terra, a soli 11 milioni di chilometri, diventando la ventesima cometa più vicina di sempre.

Quando poter vedere la cometa di Natale




Oggi, 18 dicembre, è l’ultimo giorno per godere della vista della cometa. La fase crescente della Luna, infatti, nasconderà l’astro ma, per chi ancora non l’avesse vista, nulla è perduto.

Quando la Luna inizierà di nuovo a calare, infatti, la cometa di Natale rispunterà in tutto il suo splendore. Questo sarà possibile dal 22 dicembre prossimo, proprio a ridosso della vigilia di Natale. Dopo il tramonto, quindi, tutti con il naso all’insù, per vedere la cometa allontanarsi.

Riconoscerla non sarà difficile. A differenza delle altre stelle, infatti, la cometa appare sfocata e sembrerà allontanarsi.

Per godere appieno della sua bellezza è possibile utilizzare un binocolo. Tra le altre cose, inoltre, si consiglia di recarsi in posti bui, lontani dalle luci della città.

Per chi non avrà questa opportunità non mancheranno comunque le dirette streaming su siti di scienza e tecnica autorevoli.

 

Elena Carletti

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi