Creed 2: sarà il figlio di Apollo contro figlio di Ivan Drago

Creed 2, vale a dire la continuazione della fortunata pellicola dedicata al figlio di Apollo Creed, sta per riportare a galla una vecchissima rivalità. Il giovane Adonis Johnson, sempre sotto la scrupolosa guida di del maestro e “zio” Rocky Balboa, stavolta dovrà vedersela niente di meno che col figlio del terrificante pugile che causò la morte del padre. La produzione, infatti, ha confermato le voci secondo cui sarebbero cominciati i provini per il ruolo del giovane Drago.




Tra i candidati al ruolo pare vi sia anche il lottatore statunitense Sage Northcutt. A confermarlo è stato lui stesso in un’intervista a The MMA Hour dichiarando:

Stanno iniziando a girare Creed 2 e mi sono presentato alle audizioni. Ho mandato una breve registrazione e spero possa funzionare. Spero fili tutto liscio. Essere il figlio di Ivan Drago nel film sarebbe davvero divertente!

Fonte: http://www.bestmovie.it/news/creed-2-salira-sul-ring-figlio-ivan-drago/617357/

Anche l’attore Dolph Lundgren (Ivan “io ti spiezzo in due” Drago) è già stato confermato nel cast di Creed 2. Bisogna dire una certa affinità fisica sia abbastanza presente tra l’attore e l’atleta statunitense.

creed 2 sage
Fonte: https://i.imgur.com/Kn8Carp.jpg

Quindi avendo dalla sua anche una certa esperienza sul ring potrebbe in effetti conferire una certa “professionalità” ai combattimenti. Per ora comunque nulla è confermato sulla scelta dell’attore che interpreterà il giovane russo.

Creed 2 e la rivalità di oltre 30 anni

Per coloro che non dovessero conoscere il mito di Ivan Drago (ammesso che ne esistano) faremo un piccolo excursus storico sui “precedenti espisodi”. Nel 1985 in piena guerra fredda, l’ex campione dei pesi massimi Apollo Creed, padre di Adonis Johnson, decide di affrontare in un incontro amichevole il pugile russo Ivan Drago. Il giovane è considerato un astro nascente del pugilato e l’incontro viene organizzato con lo scopo di creare un clima più disteso tra le 2 nazioni rivali. L’incontro, tuttavia, finisce in tragedia a causa della morte di Apollo che cade privo di vita per un colpo sferrato dal pugile sovietico. Toccherà poi a Rocky “vendicare” l’amico sul ring nel cuore dell’allora U.R.S.S.

Sia Rocky che Adonis, dunque, saranno emotivamente molto coinvolti dallo scontro. Dal canto nostro speriamo che anche questo sequel possa avere la fortuna avuta dal primo episodio.

 

 

Emanuele Algieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *