Dylan Dog: arriva la serie TV dedicata al fumetto

Annunciate le prime 10 puntate dedicate alle avventure di Dylan Dog.

La serie TV sarà in lingua inglese e verrà realizzata dalla Bonelli Entertainment.

Fonte: www.ziacomics.com
0

Dylan Dog è pronto per il grande passo: la Sergio Bonelli Editore ha annunciato, infatti, la realizzazione di una serie TV dedicata alle avventure dell’omonimo fumetto. Il nuovo progetto sarà in lingua inglese e verrà realizzato dalla Bonelli Entertainment. Scopriamo tutti i dettagli di questa nuova serie horror live-action.

Dylan Dog: la prima serie TV della Bonelli Entertainment

L’idea di ispirare una serie TV ad un fumetto, è nata all’interno della famosa casa editrice di Sergio Bonelli. Quest’ultima, ha creato una nuova divisione, la Bonelli Entertainment con l’obiettivo di espandere il suo universo fumettistico e sviluppare progetti cinematografici e televisivi, basati sui propri personaggi. In questo caso specifico, la serie sarà divisa in 10 episodi in lingua inglese.

In merito al suo progetto, ecco cosa afferma Davide Bonelli, presidente della casa editrice: “Una delle principali priorità dell’unità produttiva Bonelli Entertainment è quella di sviluppare nuovi modi per permettere al pubblico di conoscere i nostri personaggi più famosi e iconici, ma anche le proposte più recenti e quelle inedite ancora in lavorazione, su qualsiasi piattaforma.Stiamo investendo nella produzione di contenuti originali e spettacoli di alta qualità come la serie live-action su Dylan Dog, prendendoci cura dei nostri personaggi più amati, e al tempo stesso elevando i nostri fumetti verso nuove esperienze e vette, con idee innovative”.

Il progetto, infatti, non si limita al fumetto di Dylan Dog, ma prevede la realizzazione di diversi adattamenti basati sui propri personaggi, tra cui: Nathan Never, Mister No, Dampyr, Dragonero (in collaborazione con la RAI), Il Confine (prodotto da Lucky Red) e Martin Mystère. Per quanto riguarda il detective dell’incubo si tratta del secondo esperimento che lo vede trasportato sugli schermi: già nel 2011 infatti, uscì nelle sale italiane il film di Dylan Dog: Dead of Night ma non ebbe molto successo.

Il detective ideato da Tiziano Sclavi

Dylan Dog è il protagonista di una serie a fumetti ideata da Tiziano Sclavi e pubblicata dalla Sergio Bonelli Editore. Diffusa nelle edicole dal 1986, oggi si contano più di 50 milioni di copie vendute.




Questo famoso detective, vive a Londra e si occupa principalmente di casi insoliti e legati al soprannaturale. In ogni storia, infatti, c’è la presenza di creature fantastiche come lupi mannari, vampiri, fantasmi e zombie. Il suo assistente e unico amico Groucho, ha il compito di accogliere i clienti ed è un perfetto maggiordomo d’altri tempi.

Il personaggio di Dylan Dog non rappresenta il classico eroe poliziotto, ed è proprio questo che lo rende unico nel suo genere. In molti episodi, infatti, non riesce a risolvere il caso, a uccidere il mostro o scacciare l’incubo.

 

Alessandra Colucci 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Continuando a navigare sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi