Facebook down oggi in tutta Europa: il disagio potrebbe durare per tutta la giornata

0

Facebook down in tutta Europa. Il social di Zuckerberg, già da ieri funzionava a rilento. I maggiori disagi sono stati riscontrati in Inghilterra. In Italia per quelli che  accedono alla piattaforma attraverso  Google Chrome è praticamente impossibile usare il social, ecco perché si susseguono su Twitter e su altri social network messaggi di rabbia, ironia e rassegnazione per il mancato funzionamento della famosa piattaforma virtuale.




Ovviamente i disagi si estendono anche a chi accede tramite App. Rallentamenti, difficoltà nel commentare o condividere. Ancora poco chiare le cause dell’anomalia e del blocco di parecchie funzioni. Probabilmente ciò è legato agli aggiornamenti degli algoritmi che in queste ore sembra siano in corso. A giudicare dalla durata e dall’entità della disfunzione, particolarmente pesante e macchinoso. Si prevede che il Facebook down potrebbe protrarsi fino a tarda sera. Nell’epoca dell’informazione da “social”, una brutta mazzata per i Facebook – dipendenti. Intanto su Twitter è stato lanciato l’hastag #facebookdown che, tra gli utenti sta letteralmente spopolando.

Fino a questo momento l’azienda con sede di Zuckerberg non ha rilasciato alcuna informazione circa le problematiche che hanno causato il crash di Facebook con relativi disagi per i suoi fruitori.

La soluzione a Facebook down

La soluzione, come alcuni suggeriscono, sarebbe quella di eliminare i cookie andando su Impostazioni > Altri strumenti > Cancella dati di navigazione. In alternativa si può usare Facebook da altri motori di ricerca come Firefox o Explorer, dove il social sembra funzionare perfettamente.

 

 

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi