Nuovo tweet di Trump: frecciatine all’Iran per il fallimento del vettore Safir

0

L’utilizzo dei social da parte del presidenti degli Stati Uniti è cosa conosciuta. Questa volta è un nuovo tweet di Trump a far parlare, una frecciatina all’Iran riguardo il fallimento del vettore Safir.

Nello specifico, Trump ha postato con un tweet di una foto satellitare in spazio israeliano.  Nella foto sarebbe presente il vettore Safir esploso. Il presidente USA ha scritto come commento correlato «Non siamo coinvolti». Il messaggio, indirizzato all’Iran, vuole sottolineare che gli Stati Uniti non centrano nella vicenda del fallimento del missile. In risposta, il ministro Azari-Jaromi ha replicato «Buongiorno Donald Trump» con allegata una foto di se stesso di fianco al satellite Nahid 1, il quale doveva essere sul missile esploso. Da tempo gli esperti parlano delle sfide diplomatiche e militari tra i due stati e questo messaggio va ad ampliare queste teorie. Inoltre, il ministro della tecnologia iraniano ha poi negato il fallimento del vettore Safir, non esprimendosi riguardo l’esplosione della rampa di lancio, e ha continuato dicendo che Nahid 1 funziona alla grande e che i giornalisti diffidenti potranno vederlo con i loro occhi. twitter fallimento vettore safir

Cosa significa lo scambio di tweet tra USA e Iran?

Questo scambio di messaggi ha suscitato non poche polemiche e teorie, da parte di esperti e cittadini. Infatti, Trump avrebbe utilizzato un’immagine di un aereo spia o drone, presa dal briefing mattutino dell’intelligence, senza chiedere alcun permesso. In questo modo, il presidente ha dato prova delle violazioni americane nello spazio iraniano e ciò potrebbe essere interpretato come un avvertimento.Infatti, a seguito del fallimento del lancio del vettore Safir, i tecnici hanno chiarito che la causa non è stata identificata. Ciò è stato interpretato come segno di un possible sabotaggio, come per esempio ha dichiarato il ministro degli Esteri Zafir. Le teorie a riguardo rimangono incerte, ma dietro al messaggio di Trump, il quale si dice fuori dalla vicenda, molti rimangono dubbiosi e sostengono proprio il contrario. Alcuni voci parlano di un eventuale incontro diplomatico che vedrà presto come protagonista il presidente iraniano e lo stesso Trump.

Asia Lupo 

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi