Cats: dal teatro al grande schermo con Judi Dench

0

Il clamore non è mancato questo 18 luglio al rilascio del trailer di Cats. Il musical di Andrew Lloyd Webber uscirà il 20 dicembre al cinema e sfoggia un cast di stelle in versione furry che ha messo il web in stato d’attesa trepidante ma ancor più d’inquietudine.

Lo spunto per il musical viene dall’Old Possum’s Book of Practical Cats  di T.S. Eliot, raccolta di poemi dedicata al mondo felino, popolata da personaggi con nomi che reggono il confronto con la stravaganza di certi personaggi di Lewis Carroll.

La trama, nelle poesie, era sottilissima ma Webber riuscì a trarne una storia scoppiettante di redenzione che ebbe la sua première a Londra, nell’81: tutto ruota attorno al clan dei Jellicles, che s’avvicina al rito della scelta del gatto destinato ad entrare nella Heaviside Layer e avere una nuova vita.

Tom Hooper (Il discorso del re) aveva già esperienza in fatto di film musicale: nel 2013 aveva già portato sul grande schermo Les Misérables, pietra miliare del West End londinese ed è lui alla regia di Cats, già criticato a mesi dall’uscita.

Related Posts




In effetti, questi gatti, con i loro volti umani incollati con la CGI su corpi felini, non potevano che suscitare l’ironia del web e lo sconcerto. A vestire i panni dei protagonisti troveremo infatti Jennifer Hudson, che già nel trailer spiazza con la sua interpretazione vibrante di Memory, Jason Derulo, Idris Elba, Taylor Swift, James Corden, Ian McKellen, Rebel Wilson e Judi Dench. Ad affiancarli, l’esordiente Francesca Hayward nel ruolo della gatta bianca Victoria

Questa versione cinematografica si mostra lontana già dalle prime immagini dalla versione del ’98, che filmava la rappresentazione teatrale del musical.  Andy Blankenbuehler è il coreografo del film ed è una garanzia: basti ricordare che come miglior coreografo ha vinto 4 Tony Award e 1 Olivier (massimo premio del teatro britannico).

Speriamo che lo shock per l’impatto di questa montagna di furries e CGI non fermi il pubblico dall’apprezzare la trama e le musiche, presto sul grande schermo per il botteghino di Natale.

Antonio Canzoniere

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi