Il nuovo film di Ligabue nelle sale cinematografiche il prossimo 25 gennaio

Finalmente l’attesa è finita e, dopo la fine delle riprese, per i sostenitori arriva una meravigliosa notizia: il nuovo film di Ligabue uscirà il prossimo 25 gennaio

Comingsoon rende nota la data di uscita del terzo film di Ligabue: tra i fans scoppia l’entusiasmo e l’impazienza





È finalmente ora di annunciare la data di uscita del terzo film di Ligabue. Dopo il primo capolavoro indiscusso del celebre cantante emiliano Radiofreccia e il secondo film della sua carriera Da zero a dieci, arriva Made in Italy. Le aspettative dei fans sono molto alte. Sarà, il loro beniamino, in grado di non deluderle? C’è chi non ha alcun dubbio a riguardo.

Il film e le anticipazioni nei Palasport





Made in Italy, terzo film di Ligabue, nasce dall’omonimo album reso noto nello scorso novembre. Una storia tutta all’italiana. Una vita che non fa sconti, resa degna di essere vissuta dall’affetto degli amici e dall’amore di una moglie che, nonostante tutto, non si potrà mai lasciare andare via. Quando, però, quelle poche certezze che si hanno crollano e niente sembra stare al posto giusto cosa si può fare? Solo riprendere in mano la propria vita e ricominciare. Luciano aggiunge:

E non darla vinta al tempo che corre!

Questa è la storia di Riko. Una storia come un’altra, in realtà. Sembra che sia proprio per questo che, il celebre cantante e regista, tenga così tanto a Riko. Così tanto da portarlo sotto i riflettori e scegliere per lui il celebre Stefano Accorsi per raccontarne la vita.




Per tutti coloro i quali fossero così impazienti da non poter aspettare il 25 gennaio, il grande Luciano Ligabue concederà delle immagini del film in esclusiva a quanti saranno nei Palasport a partire dal prossimo 4 settembre. Da Rimini, infatti, ripartirà il Tour dopo la brusca sospensione che ha causato al cantante un’operazione alle corde vocali.

Fans, tenete botta! Il capo sta per tornare!

Maria Giovanna Campagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *