Trionfo del cibo senza chili di troppo. E’ possibile non ingrassare a Natale?

Alternare cibi sani e attività fisica alle golosità natalizie: qualche consiglio per affrontare le feste.

0

Qual è il segreto per non ingrassare a Natale?

Il vero segreto è che non c’è alcun segreto.

Le vacanze di Natale sono spesso una vera maratona  di cibi ipercalorici, costringendoci poi a diete forzate e stressanti subito dopo .
Sarebbe bello poter dire che esiste una strategia per mangiare qualunque cosa, cedere alle tentazioni di ogni sorta di prelibatezza, senza prendere peso, ma questa sarebbe davvero una “magia di Natale” fuori dalla portata di chiunque.
Qualche accorgimento però è possibile averlo per non ritrovarsi alla fine delle feste con il giro vita troppo appesantito ed il conto in banca troppo leggero.

In questo senso il rispetto della tradizione ci può venire incontro.
In occasione del cenone della Vigilia ad esempio privilegiamo il pesce che è un alimento abbastanza digeribile e poco grasso. Concediamoci qualche trasgressione solo nei giorni veramente di festa compensando con pasti più equilibrati nelle altre giornate.




Attività fisica e cibi sani la vera soluzione

E poi quello che può davvero aiutare è l’attività fisica. Lo dicono anche gli scienziati del “The Bronfenbrenner Center for Translational Research” presso la Cornell University sul magazine “USA Psychology Today” consigliando un’attività fisica equivalente alle calorie ingerite. In fondo siamo in vacanza, sono giornate di festa e quindi quale occasione migliore per fare delle belle passeggiate unendo così l’utile al dilettevole?

Ma anche senza scomodare gli scienziati, l’unico segreto è farsi guidare come sempre dal buon senso.
Non esagerare con le quantità e se proprio non riusciamo ad evitare pranzi pantagruelici alterniamoli con cibi sani come frutta e verdura, facendo almeno un’ora di movimento al giorno.

Ed infine ricordiamoci di vivere il Natale non con ansia o come una gara in cui strafare, ma come una festa gioiosa per stare in famiglia e coccolarsi un po’ e se questo comporterà anche qualche etto di troppo dal 7 gennaio ci sarà modo di recuperare. Buone feste!

Federica Nobilio

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi