Ioio, il robot che trasforma i selfie in disegni

0

Ioio è il robot che riesce a “trasferire” un selfie in un pezzo di carta trasformandolo in un disegno.

Ioio

Un selfie che diviene un disegno.

Il creatore di ciò non ha nulla di umano. È un robot, Ioio, creato dal Creative Labs di Google e presentato in anteprima quest’anno presso il Mobile World Congress tenutosi a Barcellona. Inutile dire che è stato una delle attrattive più entusiasmanti e sicuramente innovative mostrate all’evento.

Ma come riesce Ioio a trasformare una foto in un disegno?

Questo piccolo robot ha una forma triangolare. Grazie ad un algoritmo specifico, si rilevano i dati dall’immagine esaminata per essere poi successivamente trasformata in schizzo, e li converte in coordinate triangolari che vengono trasferite su carta grazie ad un apposito strumento simile ad una classica e normalissima penna.

Un’operazione che sicuramente impiegherà molto tempo a creare dal nulla, anzi, da un selfie, un disegno.

Niente di più errato in realtà. Occorrono solo tre minuti e lo scatto si trasforma in uno schizzo a penna immortalato  su un foglio di carta. Il risultato è sorprendente. Il disegno sembra essere stato creato da una mano esperta, non da un robot. La foto affinché Ioio possa metterci le “mani” e lavorarci su (senza mai staccare la penna dal foglio tra l’altro), deve essere scattata tramite tablet o uno smartphone Android.

Se Ioio vi ha incuriosito e ha stuzzicato la vostra immaginazione nel vedere come si potrebbe realizzare partendo semplicemente da un vostro selfie un disegno realizzato a “mano libera” da un robot, purtroppo questo è un desiderio che dovrà rimanere tale. Questa creazione firmata Google non diverrà un prodotto commerciale. È e rimarrà almeno per il momento, il risultato, più che positivo, di un esperimento divertente, innovativo, creativo e totalmente riuscito di ciò che la tecnologia è e sarà in grado di fare negli anni a seguire.

Tutto questo partendo da uno smartphone e da un selfie.

 

Giulia Simeone

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi