James Barry: la storia di un eccezionale pioniere della medicina

Fonte immagine: thelondondead.blogspot.it
0

Il segreto del dottor James Barry

Quando il dottor James Barry morì, il 25 luglio del 1865, la sua governante fece una scoperta incredibile. Lo stimato chirurgo militare aveva un segreto, tenuto nascosto per 56 anni.

Un uomo notevole

Conosciuto da tutti come un uomo facile alla collera, James Barry non era certo un mostro di simpatia. Ebbe uno scontro piuttosto violento con Florence Nightingale, la fondatrice dell’assistenza infermieristica moderna. Inoltre fu punito diverse volte per il suo atteggiamento irrispettoso nei confronti delle autorità.

Nonostante ciò, Barry era ineccepibile dal punto di vista professionale. Oltre ad essere un ottimo medico, trattava i suoi pazienti con estrema gentilezza.
Non consumava alcolici e seguiva una dieta vegetariana: abitudini molto insolite all’epoca. Ma non erano solo queste particolarità a renderlo speciale.

Una scoperta sconcertante

Qual era il segreto del dottor James Barry? Perché è considerato un pioniere?
Nonostante molte persone affermassero di averlo sempre saputo, la vera identità del chirurgo fu una sorpresa anche per Sophia Bishop, la governante. Quest’ultima, dopo i funerali, fece una rivelazione sconcertante: il noto chirurgo era in realtà una donna.

James Barry
James Barry con il suo servitore John. Fonte immagine: wikipedia.org

Nella società moderna, nonostante vi siano ancora numerosi pregiudizi legati al sesso, le donne possono fare tutto quello che fanno gli uomini. Accendiamo la televisione e vediamo medici, avvocati e poliziotti di sesso femminile. Personaggi forti e determinati.
Molto prima delle varie Lilly Rush, Temperance Brennan e (per restare in tema) Meredith Grey, le donne erano perlopiù destinate a matrimonio, casa e figli.

Related Posts

Margaret Ann Bulkley

Margaret Ann Bulkley – questo il vero nome di James Barry – era nata in anni molto difficili per le donne. Esse non potevano studiare medicina. Esercitare la professione medica era considerato sconveniente per una donna.
Fu così che la giovane Margaret decise di cambiare identità.



La ragazza adottò il nome James Barry in onore del fratello di sua madre, famoso artista e insegnante di pittura presso la Royal Academy di Londra. L’uomo era morto da poco, lasciando alla sorella e alla nipote una cospicua somma di denaro.
Grazie all’eredità, la giovane Margaret ebbe l’opportunità di studiare medicina all’Università di Edimburgo.

Una nuova vita

Nessuno immaginava che James Barry, il giovane studente di medicina, fosse una donna. Egli indossava un cappotto anche durante le giornate più calde, e le sue scarpe erano rialzate all’interno di sette centimetri. Per non destare sospetti, aveva mentito sulla propria età. In quel modo, il timbro di voce troppo acuto, la bassa statura e la pelle liscia avrebbero fatto pensare ad un ragazzo adolescente.

Il chirurgo, laureatosi a soli 22 anni, guadagnò ben presto una posizione di tutto rispetto in campo medico. Aveva eseguito uno dei primi parti cesarei in cui sopravvissero sia la madre sia il bambino. Inoltre, operando nell’esercito britannico, salvò moltissime vite. Era un uomo eccentrico e dal carattere difficile, ma era uno dei migliori nella sua professione: a chi importava se era un po’ burbero?

Margaret Ann Bulkley nascose la sua vera identità per 56 anni. Fu costretta a diventare James Barry per seguire la sua grande passione. In quegli anni, l’uguaglianza di genere era impensabile. Se una donna voleva essere rispettata e stimata al pari di un uomo, l’unica soluzione era fingere di essere un uomo.

Veronica Suaria

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi