Kenzo per H&M da novembre 2016

Dalla parte di chi lotta per essere riconosciuto, dell'essere umano e dei suoi diritti.
Contribuisci a preservare la libera informazione.

DONA

Una capsule collection disegnata dai direttori creativi di Kenzo, Carol Lim e Humberto Leon in arrivo il prossimo autunno.

Aveva iniziato Karl Lagerfeld nel 2004 a collaborare con H&M. Questa volta spetta alla maison parigina di Kenzo regalarci un po’ di straordinaria alta moda a basso costo

Tra questi due colossi della moda che hanno disegnato per la multinazionale low cost, ci sono altrettanti nomi importanti per il mondo del fashion. Ci sono Roberto Cavalli, Versace, Alexander Wang, Viktor & Rolf e da ultimo, Balmain.

File chilometriche prima dell’apertura dei negozi, prezzi stracciati per capi firmati, creazioni uniche in limited edition per i veri appassionati: questo quello che ci si aspetta quando la collezione di Kenzo arriverà nei 250 negozi di H&M e online a partire dal 3 novembre 2016.

“Non vediamo l’ora di far conoscere a tutti il mondo di Kenzo per H&M, con tutta la creatività, il divertimento e l’amore per la moda che lo contraddistingue. Questa collezione ci permette di pensare in grande, andare oltre i limiti e portare la nuova energia di Kenzo a chi ama la moda in tutto il mondo.” Ha dichiarato Ann-Sofie Johansson, Creative Advisor di H&M.

Kenzo
gushmag.it

Se penso alla casa di moda francese, immediatamente mi vengono in mente i meravigliosi papaveri rossi del profumo storico della maison, Flower. O la fresca fragranza marina dell’ Eau par Kenzo. Poi penso alle geometrie essenziali delle sete, agli orientalismi delle calzature e ai colori pastello accostati ad estremi tessuti animalier o B/W. Ai capelli lunghi delle meravigliose modelle asiatiche, all’eleganza di collezioni pensate con “nonchalance“, per usare la stessa parola usata dalla maison nel descrivere la collezione fall/winter 2016.

L’incontro tra due mondi distanti, quello dell’europeissima Parigi, e quello giapponese di Kenzo Takada, fondatore della casa di moda nel 1970, diedero vita ad un’esplosione inaspettata di  eclettico stile, a collezioni anche per uomo e bambino, ad una linea di profumi, cosmetici e articoli per la casa.

Ci resta da scoprire come sarà l’H&M di Kenzo e quanto oriente porterà nella casa svedese.

 

 

 

 

Stampa questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.