La contro – Pontida è su Facebook

MATTEO SALVINI
0

La politica si serve ogni giorno di più della rete, quasi sempre a fini propagandistici, talvolta per testare l’opinione pubblica e ricavarne informazioni utili. La Lega Nord non fa eccezione e quest’anno ha deciso di trasmettere in diretta streaming il raduno di Pontida, durante il quale sono intervenuti i maggiori esponenti del Carroccio, da Zaia a Maroni passando ovviamente per il “capitanoMatteo Salvini. La trasmissione però non è sfuggita all’occhio attento di Ettore Ferrini, autore di satira e firma del Vernacoliere, che ha segnalato l’evento ai propri followers (circa 20.000 contatti) indicando loro di andare a premere il tasto dislike su YouTube.




In poche ore un vero e proprio esercito si è riversato sul malcapitato canale padano sommergendo di pollici versi la diretta leghista: oltre 1500 “non mi piace” a fronte di uno sparuto centinaio di apprezzamenti. Non sono mancati, ovviamente, anche i commenti sarcastici sotto il video, a partire da quello del Ferrini che ironizza: “A giudicare dai likes devo dire che è stato un successone.” e poi Simone Luti: “Mi è piaciuta, questa puntata. Ora aspetto la prossima stagione per vedere se arriva un’epidemia di grammatica.”

Ma in mezzo a tanti variegati motteggi anche considerazioni nel merito, soprattutto sul tema dell’immigrazione. Insomma, la rete, che i partiti tentano di colonizzare come da sempre fanno con Tv e giornali, si è rivelata ancora una volta un’arma a doppio taglio; se da una parte consente di raggiungere molte persone è anche vero che espone direttamente al giudizio -stavolta severo- della gente, e soprattutto consente a chi fa satira o giornalismo di avere a disposizione le stesse armi di chi fa politica. Questa possibilità, se si ha intelligenza e sufficiente spirito critico, può risultare determinante nella formazione delle coscienze, troppo spesso abituate a una fruizione totalmente passiva. Da parte nostra osserviamo divertiti e attendiamo la prossima “batosta virtuale” del politico di turno.

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi