La donna che fa “Mou”

Ultima Voce

Di Monica Malatesta


Alti, bassi, zeppati o tempestati di pietre preziose, l’ultima tendenza tra le giovanissime e non, sono i Mou, stivali che trasformano le donne in eschimesi 2.0.

Ultima Voce




Nati nel 2002 a Londra dalla geniale idea di Shelley Tichborne di creare una gigantesca e comoda pantofola da passeggio facendola diventare cool!
Addio cari vecchi décolleté, ormai anche sotto i vestiti o le gonne solo i caldi stivali di montone.
Proprio qualche giorno fa il jet-set romano è stato convocato dalla brand manager Katiuscia Baccani che ha scelto come location “casa” GIBOT, un punto di riferimento per lo shopping della Capitale, anche grazie alla sua padrona di casa Annalisa Di Siervi, che accoglie sempre tutti i suoi clienti con un sorriso ed una professionalità che sono ormai una garanzia.

Ultima VoceUn Christmas party coi fiocchi che, sulle note della Dj Isa Iaquinta, ha visto sfilare la napoletana doc Tosca d’Aquino, che per l’occasione indossava i Mou in stile “fatina degli elfi”, l’Angelina Jolie nostrana Michela Quattrociocche, Pamela Prati avvolta nella sua micro gonna di piume nere, la biondissima Matilde Brandi e poi ancora Flora Canto, già tornata in splendida forma dopo la nascita della sua piccola Martina.

Ultima Voce
Non potevano mancare la fashion blogger Nadia la Bella con il suo inseparabile compagno coperto da una voluminosa pelliccia, Ciro Immobile con la moglie Jessica, la super sexy Cristina Buccino e Nando Orsi. Per l’occasione i Mou presentati erano ancora più sfarzosi: strass, paillettes, borchie e chi più ne ha più ne metta, rimanendo comunque il “must have” dell’inverno… o almeno ce lo auguriamo, perché non è da escludere che le più coraggiose le indosseranno anche in primavera sfidando l’effetto “pollo al cartoccio” odore compreso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *