La Fisica Dei Colori A Cosa Serve?

0

I colori sono di grandissima importanza per le scienze: soprattutto per la chimica e la fisica moderna. Non c’è colore senza luce. La fonte luminosa per eccellenza è il sole. La luce è una radiazione elettromagnetica, quella solare è bianca. Se spariamo una casa al buio con una luce rossa, ci sarà il buio al meno degli oggetti rossi! Cioè un oggetto assorbe la luce ed emette quel colore che poi lo caratterizza. Ogni atomo emette una serie di colori caratteristica. Questa serie è il suo “DNA” che è sfruttatissimo per esaminare i pianeti lontani con le sonde. Studiando i colori, l’astronomo si avvale di potenti strumenti quali la spettroscopia e il radiotelescopio.




La Fisica del bianco

Come abbiamo detto, non c’è colore senza luce. La luce del sole è bianca perché il bianco è somma di tutti i colori. Un cartoncino è rosso perché assorbe tutti i colori ed emette il rosso. Un modo per sperimentare questa affermazione è il disco di Newton e il disco di Goethe. Si prende un cd-rom, si cerchia la sua circonferenza a matita su un foglio e lo si ritaglia. Se lo si inserisce su un giradischi, nella rotazione diventerà bianco.

Questo perché nella rotazione, le emissioni radioattive si “avvitano” sommandosi. L’esperimento si può eseguire anche con meno colori: soltanto rosso, blu e bianco. Proprio perché il bianco già contiene tutti i colori, quindi ingloba il blu ed il rosso a quelli che già aveva.





La Fisica del nero

Quindi, abbiamo detto che il bianco è la somma di tutti i colori. Per la logica dei contrari, il nero è un non-colore: è il risultato di un corpo che assorbe la luce bianca e non emette nulla. Posso provarlo? I vestiti neri portano più calore. Una pietra nera può anche cuocere un uovo! Tant’è che anticamente si cuocevano piatti di farina sui massi.

La Fisica sfata la teoria dei colori?

La scienza non sfata alcun studio di sartoria, o pittura, sui colori. State tranquilli. Le regole empiriche sui colori caldi e freddi, primari, secondari e terziari valgono sempre. La fisica serve ad esprimere una maggior consapevolezza sui colori, ciò che sta dietro al sipario.
Il buio è il non colore. Il bianco non è un colore, ma tutti i colori. Se si illumina una stanza buia con una luce colorata, ci sarà il buio a meno dell’arredo di quel colore, una sorta di buio selettivo, una cosa molto simpatica da vedere.

Daniel Pastore




Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi