L’arte tra bocca e cibo, peso corporeo e peso della parola. A proposito di disturbi alimentari

Di Francesca de Carolis Indomabile me. E la suggestione di involucro che serra come in una prigione diventa inquieta zebratura agitata dal vento. Indomabile me, acquarello di Sara Fruet, che … Leggi tutto L’arte tra bocca e cibo, peso corporeo e peso della parola. A proposito di disturbi alimentari