Lavoro, le 50 aziende dove lo stress è ridotto ai minimi termini

0

Grazie alla classifica Great Place to Work, è possibile conoscere le 50 aziende in cui lavorare risulta meno stressante. Il benessere dei dipendenti sul luogo di lavoro è un elemento importante che incide notevolmente sul rendimento. Chiaramente un ambiente lavorativo negativo influisce sui dipendenti con conseguenze da non sottovalutare, come la perdita di produttività dell’azienda. E’ evidente che se il clima di lavoro non è favorevole, si verifica un aumento dello stress generale, i lavoratori tendono ad essere meno motivati, meno soddisfatti e più propensi ad ammalarsi.

L’analisi di Great Place to Work si compone di due questionari. Attraverso il primo, noto come Trust Index, è possibile determinare il feedback direttamente dai dipendenti ai quali è stato somministrato il test. Questi risultati valgono per i 2/3 del punteggio finale, poi subentra il secondo questionario, ovvero il Culture Audit, legato alle pratiche di gestione delle risorse umane.

I risultati in Italia

Nel Bel paese sono 50 le aziende che hanno manifestato un feedback positivo. Siamo di fronte a un prestigioso premio di livello internazionale, che prevede un giudizio autonomo e indipendente da parte dei lavoratori nei confronti dei propri datori.  Circa 40 mila i dipendenti presi in esame delle 136 aziende considerate. Ma in che modo ottenere un buon posto nella classifica?  I risultati migliori li ottengono le aziende che riescono a sviluppare un clima di benessere e produttività sul posto di lavoro.

Nei Best Workplace, i risultati ottenuti sono legati principalmente a 5 fattori: credibilità, rispetto, equità, orgoglio e coesione.

Creare una base di fiducia nella cultura dell’ambiente di lavoro è l’investimento più intelligente che possiate fare per la vostra azienda.

E’ questo il motto di Great Place to Work, società leader in Italia nello studio e analisi del clima organizzativo, in grado di certificare i migliori ambienti di lavoro in tutta Italia supportando la crescita delle aziende.




Scopriamo la top 10 (aziende con più di 500 dipendenti):

  1. Hilton
  2. American Express Italia
  3. ConTe.it – Admiral Group plc
  4. AbbVie
  5. The Adecco Group
  6. MSD Italia
  7. Hilti
  8. Pfizer Italia
  9. Lidl Italia
  10. Eli Lilly Italia Spa

Clima favorevole? Ecco cosa serve

Gratificazione, motivazione, realizzazione: tre elementi che ciascun dipendente deve pretendere dal proprio lavoro. Per un ambiente lavorativo ottimale e per assicurare i risultati prefissati, vanno considerate queste condizioni. Infatti si sa, il successo dell’azienda è strettamente legato alla salute psicofisica di chi ne fa parte: ecco perché l’impegno dei datori dovrebbe essere incentrato nel ridurre al minimo il rischio che si crei un ambiente tossico e malsano. E’ compito di un buon manager, pertanto, assicurare che tutti i dipendenti della propria azienda siano inseriti nel clima più favorevole che si possa desiderare.

Martina Monti

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi