Le Koroc costruita per essere un’alternativa alla vita urbana

Una piccola casa galleggiante, ad energia solare, realizzata da Daigno.

0

Le Koroc , prodotto di punta del costruttore di barche Daigno, con sede in Quebec, è il risultato di un processo di costruzione innovativo. Una struttura in legno lamellare unica, a dimostrazione di un costante impegno verso l’ambiente. Le Koroc, splendida casa galleggiante realizzata artigianalmente, dalle travi agli armadi, al bagno, alla cucina e altro ancora.





Inoltre Le Koroc, è disponibile in due versioni. Adatta sia ai pescatori che a coloro che vogliono solo una piccola dimora che galleggia. Presenta un layout interno che sfrutta al massimo lo spazio limitato disponibile. Anche se molto compatta e piccola, l’interno della cabina è dotata di tutte le basi. Un tavolo da bistrò in cucina e, appena fuori da questo spazio, il bagno completo con doccia stand-up.

Le-Koroc-Daigno-houseboatNella parte posteriore della barca, un tavolo da pranzo si ripiega su un telaio del letto, trasformando quest’area in un’accogliente camera da letto. Due panche su entrambi i lati si piegano per fornire un materasso. Un angolo cottura con fornello a propano a due fuochi, un lavandino, un frigorifero e uno spazio di archiviazione. Quindi uno spazio efficiente che è presente in tutta la piccola casa.

La parte anteriore della barca ospita uno spazio principale: un ponte all’aperto costruito per poter pescare o semplicemente rilassarsi  con una buona bevanda fredda. C’è un tavolo da pranzo con posti a sedere per due, una zona per il barbecue e un serbatoio incorporato per conservare il pescato del giorno.

L’equipaggiamento

Le Koroc misura 26 x 8,6 piedi (8 x 2,6 m), ed è in gran parte costruito in legno di cedro  e compensato, di provenienza sostenibile. Si trova in cima a tre galleggianti in alluminio e può essere collegato a un rimorchio opzionale. Il peso totale arriva a 5.640 libbre (2.560 kg). L’attrezzaturs standard di Le Koroc include un motore fuoribordo da 90 cavalli, un cruscotto e un cruscotto con sonar. Oltre ad un serbatoio di benzina da 192 litri e una batteria per barche per il fuoribordo.





Il pannello solare da 265 watt è collegato ad un centralino commutato e fuso. Carica due batterie da 6 volt, per le luci e il frigorifero. La nave sarà attrezzata con uno scaldabagno suburbano da 6 galloni. Un frigorifero Nova Kool da 4,5 litri a 12 volt e un fornello a gas propano a 2 fuochi. Alimentato da un serbatoio di propano da 30 libbre. Oltre alle luci standard di navigazione, Le Koroc dispone di illuminazione interna a LED e illuminazione esterna a LED.

Il sistema idrico include comprende un serbatoio di acqua dolce da 56 litri e un sistema di filtri a carbone attivo a base di carbone. Ci sono tre alternative ai servizi igienici: rifiuti controllati biologicamente, prodotti chimici con serbatoio integrato e compost di Nature’s Head.

 

Felicia Bruscino

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Continuando a navigare sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi