LegaBasket Serie A: dopo le finali scudetto, inizia il mercato

Dopo lo storico scudetto dell'Umana Venezia, sono arrivate già le prime grandi novità per le squadre situate al vertice della LegaBasket Serie A

Simone Pianigiani Legabasket Serie A
0

Le emozioni della finale scudetto tra Umana Venezia e Dolomiti Energia sono soltanto un ricordo. Dopo la bellissima vittoria della squadra di coach Walter De Raffaele; si è già entrati nel vivo della LegaBasket Serie A.




Venezia e Trento: il punto sul mercato dulle ultime finaliste delle LegaBasket Serie A

La squadra neocampione d’Italia è alle prese con il primo addio illustre della stagione. Il matrimonio con Ariel Filloy, uno dei convocati azzurri per il prossimo EuroBasket; è ormai ai titoli di coda.

Il giocatore italo-argentino sarà infatti il futuro playmaker della Sidigas Avellino; rimpiazzando così il partente Joe Ragland. L’Umana Venezia dovrà anche fare i conti con le richieste di Micheal Bramos e Julyan Stone, veri protagonisti della cavalcata orogranata e anche loro probabilmente ai saluti.

Il momento dei festeggiamenti per Ariel Filloy; fresco campione d’Italia con la maglia dell’Umana Venezia

La Dolomiti Energia Trento invece ha ufficializzato la conferma di tutto lo staff tecnico, ma ha ricevuto due notizie importanti che riguardano due elementi importanti del roster di coach Buscaglia.

Aaron Craft ha lasciato l’Italia, per accasarsi in Francia alla corte del Monaco; mentre Dominique Sutton ha rinnovato per altre due stagioni il contratto con la squadra bianconera.

La grinta di Dominique Sutton, uno dei veri protagonisti della grande stagione di Trento

Il grande ritorno di Simone Pianigiani nella prossima LegaBasket Serie A: sarà il nuovo coach dell’Olimpia Milano

Le dirette concorrenti però non stanno a guardare. La prima fra tutte è ovviamente l’Olimpia Milano. Il general manager Proli, ha già messo a segno il primo e vero colpo di mercato: il ritorno di Simone Pianigiani.

L’ex allenatore della Mens Sana Siena e della nazionale italiana, ritorna a sedersi su una panchina di un club italiano, dopo la sua esperienza all’Hapoel Gerusalemme nella scorsa stagione.

Dopo il tecnico italiano, la dirigenza meneghina ha già trovato l’accordo per Mbaye (ala lo scorso anno all’Enel Brindisi), Young e Bertans ( giocatori che lo scorso anno hanno disputato l’Eurolega); aprendo così una vera e propria rivoluzione in vista della prossima stagione.




Gli altri colpi della Legabasket Serie A e non solo. il punto sulle ultime trattative.

Oltre all‘Olimpia Milano, anche le altre società stanno lavorando per la composizione dei prossimi roster.

La Grissin Bon Reggio Emilia è la squadra più attiva del momento. Dopo la partenza di Achille Polonara verso Sassari, nelle ultime ore anche Pietro Aradori potrebbe essere in partenza verso la Virtus Bologna o Torino. 

Sul fronte delle entrate invece la società reggiana ha ufficializzato il ritorno del figliol prodigo Federico Mussini e l’arrivo di Niccolò De Vico dall’Angelico Biella.




Da segnalare infine l’arrivo della coppia Meo Sacchetti- Drake Diener alla Vanoli Cremona, squadra retrocessa in questa stagione in A2.

Luca Castellano

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi