Le notizie da un altro punto di vista

Lettera a Bradley Lowery, nuova stella sui campi di calcio inglesi

0

Bradley Lowery  è un piccolo bambino Inglese di cinque anni, e purtroppo, dal 2013, sta lottando contro il “neuroblastoma”, cancro che colpisce soprattutto in età infantile.
Questo piccolo bimbo, è un grandissimo tifoso del Sunderland, e il suo idolo è Jermain Defoe, nonché calciatore del Sunderland e della Nazionale Inglese, e ultimamente, le cose non stanno andando proprio nel migliore dei modi, è per questo che abbiamo pensato di scrivergli una lettera.





Hey piccolo, ho saputo che ultimamente non va proprio tutto bene, i trattamenti che stai facendo non rispondono nel migliore dei modi, e le possibilità di cura sono sempre meno…
Ma non vorrai mica lasciarci tutti qui? Ma ci pensi…?
Cosa farà il tuo amico Jermain senza di te?!
E i tuoi genitori? Ci pensi?! Cosa faranno mamma e papà senza di te?!
E il Sunderland? Ci pensi?! Dove lo trova il Sunderland un tifoso come te?! E tutte le persone che ti vogliono bene? I tuoi amici? I tuoi giocattoli? Non vorrai mica lasciarli soli! Dai piccolo, tu sei forte, tu devi continuare a correre dietro quel pallone, devi regalarci sorrisi e soprattutto devi continuare ad emozionare tutti noi!
Sei stato capace di unire tutte le tifoserie d’Inghilterra!
Sei stato capace di entrare a Wembley per primo, davanti a 70 mila persone, e senza pensarci due volte, ti sei abbracciato il tuo migliore amico, e te ne sei fregato di tutto il resto!
Hai segnato il gol più bello della Premier League del mese di dicembre!
Sei stato capace di ricevere oltre duecentomila cartoline di Natale da ogni parte del mondo!

Hey Bradley, ma ti rendi conto?!
Sei praticamente un piccolo supereroe, e noi,siamo sicuri, che questa volta, il bene vincerà sul male!
Ti aspettiamo tutti Bradley, più forte di prima, e mi raccomando, non perdere mai questo meraviglioso sorriso.

Un abbraccio da tutta l’Italia.

 

Ivan Ambrosio 




Leave A Reply

Your email address will not be published.