Luci d’Artista a Salerno: oggi pomeriggio finalmente l’inaugurazione

Fonte: blastingnews.com
0

Oggi, alle ore 17:00 verranno inaugurate le Luci d’Artista 2016-2017 a Salerno. Tante novità quest’anno come la ruota panoramica e i presepi di sabbia.

luci-dartista-inaugurazione
Fonte: blastingnews.com

Come ogni anno ormai è arrivato il fatidico appuntamento con le Luci d’Artista. Oggi pomeriggio, alle ore 17:00 è prevista l’inaugurazione delle luminarie natalizie presso la Villa Comunale di Salerno.

Le Luci d’Artista allieteranno gli occhi dei residenti e dei turisti fino al 22 Gennaio 2017. Si prospettano grandi flussi di visitatori che come consuetudine da diversi anni raggiungono Salerno per non lasciarsi scappare l’occasione di vivere l’atmosfera natalizia a colpi di luci colorate.

Negli anni scorsi, i temi proposti hanno contribuito a rendere Salerno un luogo magico e fatato. Dai protagonisti delle fiabe, ai segni zodiacali fino a più classici simboli natalizi. Perchè il Natale si sa, fa ritornare tutti un pò bambini e di regola anche più buoni.

Quest’anno novità in arrivo ad arricchire il tour delle luminarie di Salerno. Oltre ai classici mercatini natalizi che da qualche anno vengono allestiti sulla lungomare e al centro storico e che propongono specialità artigianali provenienti da ogni parte d’Italia, nel sottopiazza di Piazza della Concordia è stata allestita un’immensa ruota panoramica.

La ruota alta oltre 50 metri permetterà a chiunque vorrà farsi un giro, di ammirare la splendida Salerno dall’alto e volendo anche gustare una cena o addirittura fare colazione. Ma questa non è l’unica novità per quest’inverno 2016: a partire dall’8 Dicembre, giorno dell’Immacolata, verranno allestiti nei pressi della nuova Stazione marittima di Salerno, creata dalla compianta archistar Zaha Hadid, dei presepi di sabbia, nel rispetto dell’anima marina di Salerno.

Mare e tradizioni natalizie: un connubio perfetto. La ricetta che Salerno ha voluto sperimentare e con successo. Ma Salerno è molto altro ancora: città medievale, sede del principato di Arechi II, conserva suggestive testimonianze storico-artistiche e una cultura marinaresca ben radicata. Appuntamento a Salerno allora, con l’atmosfera delle Luci d’artista cullate dalle onde del mare.

Laura Maiellaro

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi