Chi è Luka Modric, riconosciuto come il miglior giocatore dell’anno

Il fuoriclasse del Real Madrid si è aggiudicato il prestigioso titolo "The Best FIFA 2018"

Scopriamo chi è Luka Modric, la sua vita e le sue performance

Fonte: /www.si.com
0

Luka Modric è un calciatore croato, centrocampista del Real Madrid. Dopo il premio di miglior giocatore del Mondiale di Russia e quello di Uefa Best Player, il croato vince il riconoscimento di miglior calciatore della FIFA. Scopriamo, quindi, qualcosa in più sulla sua vita e come ha conquistato il premio di “The Best FIFA 2018”.

Luka Modric: una carriera ricca di successi

Luka Modrić nasce il 9 settembre del 1985 a Zara, in Croazia. La sua carriera e anche i primi riconoscimenti, iniziano a 16 anni quando entra a far parte della squadra della Dinamo Zagabria. Da qui, dopo aver militato per un anno nelle giovanili viene ceduto in prestito allo Zrinjski Mostar, nel campionato bosniaco: a diciotto anni viene nominato miglior giocatore del campionato nazionale. Con la Dinamo ha messo in mostra tutte le sue qualità tanto da realizzare ben 31 goal e 29 assist in 4 stagioni. Dal 2008 al 2012 si è conquistato il posto da titolare nel Tottenham. Alla fine del 2012 è entrato finalmente a far parte del Real Madrid. Ecco quali sono stati i riconoscimenti più significativi conquistati durante tutta la sua carriera:

Dopo esser stato già premiato dalla UEFA come calciatore dell’anno ed essere stato nominato miglior giocatore della passata Champions e dei Mondiali di Russia 2018, il fuoriclasse del Real si è aggiudicato anche il prestigioso titolo The Best FIFA 2018 con una percentuale di 29,05%:





“Sono onorato di essere qui. Prima di tutto congratulazioni a Salah e CR7, sono sicuro che entrambi avranno presto un’altra opportunità. Questo titolo non è solo mio, ma è anche dei miei compagni del Real e della Croazia, oltre che dei miei allenatori. Col lavoro ogni sogno può diventare realtà, questo riconoscimento è davvero meraviglioso. Grazie a tutti coloro che mi hanno votato”. Queste sono state le parole del calciatore, dopo aver ricevuto il premio che ha interrotto il decennale dominio di Cristiano Ronaldo (19,08 %) e Lionel Messi (9,81%) nei riconoscimenti individuali della Federazione calcistica internazionale.

 

Alessandra Colucci 

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Continuando a navigare sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi