Le notizie da un altro punto di vista

L’uomo di neve, ghiaccio e sangue

fonte: mymovies.it
0

Esce oggi al cinema L’uomo di neve di Tomas Alfredson con Michael Fassbender e Rebecca Ferguson

 

Tratto dall’omonimo romanzo di Jo Nesbo del 2010, L’uomo di neve parla dell’ennesima indagine di Harry Hole, detective della polizia norvegese con problemi di alcolismo.




Ad Oslo, da anni si sussegue una serie di efferati femminicidi e un solo elemento comune, un inquietante pupazzo di neve sulla scena del delitto, la firma dell’assassino.

Il trailer del film non mostra molto della trama. Harry Hole (Michael Fassbender), dopo aver trovato un primo corpo senza testa, si rende conto di trovarsi di fronte ad uno squilibrato. Il killer infatti colpisce donne separate e madri single, come se non approvasse la loro condotta di vita.

L’assassino lascia come tracce del suo passaggio parti dei suoi cadaveri e sta alla polizia cercare di capire il suo gioco prima che nevichi di nuovo. I macabri indizi si succedono e Hole rischia anche la propria vita.

Lo spettatore si trova davanti ad un thriller con risvolti horror, in cui il rosso del sangue macchia il candore della neve. Le location nordiche aiutano a creare l’atmosfera di mistero e terrore che caratterizzano questo genere cinematografico.

Michael Fassbender incarna il detective Hole, un personaggio con luci ed ombre che si piazza a metà tra il suo Magneto nella saga degli X–men e i suoi personaggi dannati raccontati da Steve McQueen.

Al suo fianco Rebecca Ferguson, Charlotte Gainsbourg, Val Kilmer, J.K Simmons e Chloe Sevigny.

Il rapporto tra il cinema e il romanzo giallo di origine scandinava non è nuovo. Prima di L’uomo di neve sono state molte le trasposizioni cinematografiche, le più note sono quelli della trilogia di Millenium di Stieg Larsson che ha avuto ben due versioni cinematografiche, sia quella svedese del 2009 per la regia di Niels ArdenOplev che quella americana diretta da David Fincher del 2012.

Laura Perrotti

Leave A Reply

Your email address will not be published.