Madonna: 30 anni dal suo famoso “Ciao Italia! Ciao Torino!”

4 settembre 1987: Madonna in concerto a Torino incanta il pubblico di Rai Uno

Madonna - Torino - 1987 - Fonte foto: images.delcampe.com
0

Ciao Italia, ciao Torino! Hello everybody!

Sono passati 30 anni da questa mitica espressione! Eppure in molti ricordano bene Madonna e il suo esordio sui teleschermi di mezzo mondo. Rai Uno mandò in diretta il concerto di Torino, il penultimo di una lunga serie. Il tour “Who’s That Girl” era arrivato quasi alla conclusione e Madonna decise di terminare il suo grande e trionfale spettacolo in Italia. E gli italiani risposero con calore.

Madonna - Torino - 1987
Madonna – Torino – 1987 – Fonte foto: i.ytimg.com

Siete pronti, siete già caldi? Bene, anch’io!

Madonna è sorridente, con i capelli corti e di un biondo non platino ma Marilyn… una gradazione sopra la divinità.






È la sera del 4 settembre 1987 e le note di Open Your Heart aprono un concerto destinato a diventare storico, per tante ragioni. La voce di Miss Ciccone è rauca, appesantita da un tour mondiale che volge quasi al termine, eppure il pubblico è in delirio. L’evento, annunciato da tempo da stampa e tv, è finalmente cominciato .

La cantante, fasciata in un body nero, si esibisce e porta sul palco una rivisitazione del video di Open Your Heart… uno dei tanti singoli di successo dell’album True Blue.

La scaletta prosegue con Lucky Star, True Blue, Papa Don’t Preach…

Cambi d’abito e video per un tour milionario, in tutti i sensi. Una produzione gigantesca per una donna minuta ma decisa a dimostrare tutta la sua grandezza.






Tra tutte le canzoni spicca The Look Of Love, contenuta nella colonna sonora del film che dà il nome ad album e tour. Una canzone d’amore eseguita con estrema passione, con occhi pronti a bucare lo schermo e il cuore di tanti fan.

Il calore della popstar si fa sentire dall’inizio alla fine. La Isla Bonita, Who’s That Girl e Holiday chiudono lo show. Il pubblico canta con lei, incantato da una ragazza di origini italiane decisa a conquistare e riconquistare, sempre e comunque, il trono di Regina del Pop.

Nel 1987 Madonna aveva già un fisico molto più snello e nervoso rispetto a quello con cui esordì. Molti giornali paragoneranno le sue gambe a quelle di un calciatore, altri ancora si soffermeranno sulla sua voce non perfetta e sulle sue stecche.






Tutti vogliono dire cosa pensano di Madonna: c’è chi le fa i complimenti e chi la vede solo come un prodotto dalla bella confezione ma privo di contenuti.

Un noto conduttore le riconobbe un grande carisma… e basta.

Eppure… se gli artisti sfornati dai programmi della signora De Filippi – & company – avessero un centesimo del carisma e del talento di Madonna, forse, la musica italiana avrebbe nuovi cantanti in grado di reggere il tempo e non solo qualche mutevole stagione.

Luca Foglia Leveque

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Continuando a navigare sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi