Madre e lesbica, nella politica odierna, rappresentano due poli valoriali contrapposti

0
Quando, negli anni 60, i movimenti femministi (e non solo) hanno “scoperto” che il personale è politico, fu una conquista dirompente.
Si di-svelava il fatto per cui determinati ruoli nel mondo, delle donne, dei neri, non erano questioni personali, private, avevano una ragione politica.
Compresa (e anche combattuta) la ragione politica, i ruoli privati potevano essere trasformati, mischiati, modellati in altro modo.
Un’esplosione, una rivoluzione.
È interessante però capire come oggi questo concetto sia stato mangiato, digerito e ri-significato dall’ideologia dominante.
Non più il personale è politico, ma il politico è personale.
Dalle caratteristiche personali discendono i valoriali politici.
Giorgia è madre.
Elly è lesbica.
E senza dire altro, le due caratteristiche madre e lesbica, nel discorso politico odierno, vanno già a rappresentare due poli valoriali contrapposti.
Non è più in discussione il ruolo di madre nella società, non è più in discussione il ruolo di lesbica nella società, perché è proprio quell’incasellamento che ti qualifica come rappresentante di una parte politica.
Non so, io la vivo con molto disagio.
Primo perché il mondo è complesso, e non si può ridurre a dicotomie opposte.
Secondo, abbiamo svuotato di senso tutti i concetti utili al cambiamento.
Il mondo è così, con valori incompatibili, scegli la tua parte e vai alla guerra santa.
E invece la politica è lotta per l’egemonia, per la distribuzione di potere.
E invece così vince solo chi già lo ha.
Claudia Candeloro

Sostieni Ultima Voce. Di stampo apartitico, si schiera dalla parte dei diritti, di chi lotta per essere riconosciuto, dalla parte dell’essere umano e dell’essere umani. Aiutaci a fare tutto questo! La donazione ti darà la possibilità di entrare a far parte del nostro forum. Scrivici per sapere come.

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi