Piccolo malato terminale corona il suo sogno: il goal di una vita

pbs.twimg.com
0

Bradley Lowery ha cinque anni ed è un piccolo malato terminale

Dal 2013 lotta contro un neuroblastoma. Il suo sorriso, però non basta: i medici gli hanno diagnosticato pochi mesi di vita

Bradley Lowery è nato ad Hartlepool, in Gran Bretagna. Ha solo cinque anni ed è un tifoso dei Black Cats. Molte sue foto spopolano sul web. Il suo sorriso è disarmante, la sua forza come quella di nessuno. Sembra incredibilmente inaccettabile ma il suo tumore maligno lo rende un piccolo malato terminale.

pbs.twimg.com

Nello scorso settembre, la sua squadra del cuore l’ha nominato mascotte. A dicembre Bradley è sceso in campo. Il primo goal per i Black Cats è stato proprio il suo. La palla gonfia la rete, il suo sorriso esplode, lo stadio esulta con lui, piccolo-grande campione.

Dopo la partita del 15 dicembre, Bradley e la sua famiglia sono stato invitati a Birmingham. Nella notte dedicata alle BBc Sports Personality of the Year, il piccolo campione ha sfilato sul tappeto rosso insieme ai suoi campioni. Il suo sorriso sul Red Carpet è ormai famoso sul web. Un sorriso di felicità, nonostante la malattia.

A seguito della passerella, per Natale sono arrivate a casa Lowery oltre 250 mila cartoline provenienti da tutto il mondo.

Il sogno del piccolo Bradley continua. In un tenero abbraccio si addormenta tra le braccia di uno dei suoi campioni.

La storia di Bradley ha coinvolto tutto il mondo dello sport. I calciatori della sua squadra del cuore e non solo si uniscono in preghiera e partecipano attivamente alla raccolta fondi.

Ad oggi per Bradley sono stati raccolti 822.000 euro, un quarto dei quali provenienti da Everton. Le sue cure a New York sono molto costose. Neanche quelle, tuttavia, sembrano essere abbastanza. Gli sono stati diagnosticati pochi mesi di vita. Per questo, è indispensabile fargli vivere felicemente ciò che gli rimane non perdendo mai la speranza.

#Bradleysfight

Maria Giovanna Campagna

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi