Marvel’s Runaways: da oggi disponibile su Hulu

Dalla parte di chi lotta per essere riconosciuto, dell'essere umano e dei suoi diritti.
Contribuisci a preservare la libera informazione.

DONA

Runaways, dopo essere stato un successo su carta, ora si sposta sul piccolo schermo. Questi ragazzi “in fuga” o fuori controllo, se vogliamo, hanno colpito il pubblico fumettistico nel 2003 per la loro controversa origine. I protagonisti, infatti, erano nientemeno che i figli di diversi “supercriminali” dei fumetti che cercavano redenzione per gli atti efferati compiuti dai propri genitori. Per farlo si riunirono insieme con lo scopo di contrastare i piani orditi dai loro malvagi consanguinei e dalla loro organizzazione denominata “Orgoglio”.




Inizialmente pensato come un film nel 2010, oggi tutto questo è stato trasposto in uno show televisivo dal titolo Marvel’s Runaways. Ideata da Josh Schwartz e Stephanie Savage la serie è stata rilasciata sulla piattaforma streaming Hulu e co-prodotta da ABC Signature Studios (già produttrice di Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D.) e Fake Empire Productions. Sarà basata sugli omonimi personaggi della Marvel Comics e verrà ambientato all’interno del Marvel Cinematic Universe, in continuità con i film e le altre serie televisive del franchise.

https://www.youtube.com/watch?v=Z6_0dJkjFAM

 

 

Runaways: trama e cast

Per quanto riguarda la trama, lo show dovrebbe seguire le linee guida del fumetto, ovvero sei adolescenti si alleano per combattere i loro genitori, membri di un’organizzazione criminale.

Pertanto avremo due distinti schieramenti a confronto, da un lato i genitori affiliati a Orgoglio e dall’altro i loro figli che fonderanno di Runaways per contrastarli.

Nel cast Runaways vedremo:

  • Alex Wilder, interpretato da Rhenzy Feliz
  • Nico Minoru, interpretata da Lyrica Okano
  • Karolina Dean, interpretata da Virginia Gardner
  • Gert Yorkes, interpretata da Ariela Barer
  • Chase Stein, interpretato da Gregg Sulkin
  • Molly Hernandez, interpretata da Allegra Acosta

Nel cast Orgoglio invece vedremo:

  • Geoffrey Wilder, interpretato da Randy Sands
  • Catherine Wilder, interpretata da Angel Parker
  • Robert Minoru, interpretato da James Yaegashi
  • Tina Minoru, interpretata da Brittany Ishibashi
  • Dale Yorkes, interpretato da Kevin Weisman
  • Stacey Yorkes, interpretata da Brigid Brannagh
  • Leslie Dean, interpretata da Annie Wersching
  • Frank Dean, interpretato da Kip Pardue
  • Victor Stein, interpretato da James Marsters
  • Janet Stein, interpretata da Ever Carradine

Sarà presente, inoltre, Julian McMahon nelle vesti di Jonah, un uomo che aiuta i Runaways a ribellarsi lle loro famiglie.

 

Emanuele Algieri

Stampa questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.