Mary Poppins ritorna con Emily Blunt, Emily Mortimer, Ben Whishaw per la stagione natalizia

Fonte: legionofleia.com
0

Chi non ricorda il film di Robert Stevenson del 1965 targato Disney e che diede l’Oscar a Julie Andrews nella turbolenta notte dove a trionfare fu un altro musical, My Fair Lady di George Cukor?

Storia di crescita, zucchero, magia, Mary Poppins ha dato alla sua protagonista successo ad Hollywood e fama internazionale senza precedenti in un solo colpo. Ma con l’andazzo attuale della Disney potevamo davvero sperare che questo grande successo non sarebbe stato replicato o ripreso?

Basti pensare alla resa in live action dei vecchi classici della casa cinematografica degli ultimi tempi. Di sicuro l’eroina eccentrica, la canterina vittoriana tratta dai romanzi di Pamela Travers Lyndon non sarebbe uscita illesa dal processo.

Squadra vincente non si cambia: è infatti importante ricordare che casa Disney ha già avuto modo di provare una combinazione vincente regista-attori con Into the Woods, musical da loro prodotto di recente, qui appositamente riproposta. Si tratta infatti del trio Rob Marshall, già alla regia di Chicago e di Memorie di una Geisha che dirige Emily Blunt nel ruolo della magica tata londinese e Meryl Streep nel ruolo di Topsy, eccentrica cugina della protagonista.




Del cast originale non avremo la Andrews ma l’altrettanto caro al pubblico Dick van Dyke seppur non nel ruolo di Bert ma del banchiere Mr. Dawes. Angela Lansbury interpreterà la Baloon Lady.

Inoltre i bambini Banks saranno più grandi di vent’anni: l’ambientazione è infatti spostata alla fine degli anni ’20 del secolo, in piena crisi economica. I Banks saranno interpretati rispettivamente da Emily Mortimer (Jane) e Ben Whishaw (Michael), intenti a raccogliere i pezzi di un’infelice vita personale. In loro aiuto arriverà la Poppins, non senza la cugina già citata ed il lanterniere Jack (Lin-Manuel Miranda).

Il film, scritto da David Magee, già autore della sceneggiatura di Neverland-un sogno per la vita, uscirà a Natale e sarà pronto a colpirci per il mercato natalizio.

Antonio Canzoniere

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi