MATERA, la festa della Bruna: il giorno più lungo dei materani

FESTA DELLA BRUNA: una tradizione lunga più di 600 anni

Anche quest’anno a Matera in Basilicata si è svolta la festa patronale della Madonna della Bruna. Dal 2 luglio di 628 anni fa ha luogo questa tradizione che coinvolge non solo l’affezionato popolo materano, ma anche milioni di spettatori provenienti da diverse parti del mondo.  E’ un evento atteso tutto l’anno dai materani ed è il connubio del sacro e del profano.

L’edizione 2017 è stata però l’edizione dei record. Sia per i numeri (circa 15 mila persone alla processione dei pastori) sia per i ritardi.  Infatti, “rompendo la tradizione” il carro è stato rotto dopo la mezzanotte, slittando quindi al 3 luglio. Questo, a causa di ritardi nello smontaggio del carro. Inoltre i rituali fuochi di artificio non sono avvenuti. Dopo i primi spari iniziali, a causa del vento sono stata annullati, suscitando il malcontento del popolo materano in attesa della conclusione del suo giorno più lungo. Ma nonostante questo, l’evento si è svolto senza incidenti. Una buona organizzazione ha permesso comunque di far arrivare il carro in piazza come da tradizione.

festa della bruna
fonte foto.trmtv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *