Messina guiderà l’Italbasket anche agli Europei 2017

0

E’ arrivato l’annuncio da parte dell’Italbasket: il commissario tecnico Ettore Messina continuerà a guidare la nazionale senior maschile ai prossimi campionati Europei del 2017. La manifestazione si svolgerà fra Romania, Turchia, Israele e Finlandia. 

800px-ettore_messina_2012-300x201Messina quindi darà continuità al suo “mandato”, che esercita parallelamente al ruolo di vice-allenatore della squadra militante in NBA dei San Antonio Spurs. Una nuova occasione quindi non solo per l’allenatore, ma anche per la generazione di talenti che militano o hanno militato fino a poco tempo fa nel massimo campionato americano, per dimostrare di poter essere non solo individui competitivi ma squadra competitiva.

Occasione che arriva dopo il fallimento nella qualificazione alle prossime Olimpiadi, in occasione della sfortunata sconfitta subìta dalla Croazia nei tempi supplementari appena 3 mesi fa.

Nel palmarès dell’allenatore classe ’59 figurano ben quattro Coppe dei campioni, una Coppa delle coppe, quattro campionati italiani, sette Coppe italia, due Coppe di Russia e ben sei titoli russi, conquistati tutti durante il periodo alla guida del CSKA Mosca. Più carente la bacheca riguardo i titoli con la nazionale, dove il coach ha conquistato solamente un secondo posto agli Europei spagnoli del 1997, durante la sua prima esperienza da allenatore della nazionale.

Una curiosità: il tecnico italiano è anche il primo ed unico allenatore non nordamericano ad allenare e vincere una partita in NBA, evento occorso nel 2014 quando, a causa di un’indisposizione da parte di Popovich, l’ex-Virtus Bologna ha guidato i San Antonio Spurs ad una vittoria contro gli Indiana Pacers per 106-100.

L’allenatore ha ringraziato la Federazione italiana per la fiducia, il general manager e l’allenatore dei San Antonio e della nazionale americana RC BufordGreg Popovich per la disponibilità nel permettergli di far coesistere questi due importanti impegni. Inoltre ha definito questo rinnovo come una “logica continuazione“, in riferimento al lavoro tecnico che il catanese sta portando avanti con i cestisti italiani.

Riccardo Perfetti

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Continuando a navigare sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi