Michael Massee, l’attore è morto a 61 anni

0

Il 20 ottobre se ne è andato l’attore Michael Massee.Michael Massee

Un tumore al cervello se lo è portato via a soli 61 anni.

L’inizio della sua carriera è stato scosso da un incidente che lo segnò per tutta la vita.

Era il 31 marzo del 1993.

Erano in atto le riprese de Il Corvo – The Crown.

Brandon Lee era stato scelto per interpretare Eric Draven, il protagonista del film.

Durante la scena in cui Eric torna nella sua vecchia dimora per ricordare il momento della sua morte.

Nella storia è Funboy a sparargli.

Il personaggio era interpretato proprio da Michael.

Michael Massee, come da copione, gli puntò la pistola al petto e sparò.

L’arma, una 44 magnum, avrebbe dovuto essere caricata a salve.

Nessuno aveva notato che all’interno era rimasto un frammento del colpo sparato probabilmente in un set precedente.

C’è la possibilità che si trattasse di un’ogiva, la parte anteriore delle cartucce, rimasta incastrata nella canna della pistola.

Inizialmente tutti pensarono che Brandon stesse ancora recitando. Ma purtroppo non era così.

L’attore era stato colpito poco sopra l’ombelico.

Venne trasportato d’urgenza al New Hanover Regional Medical Center di Wilmington, nella Carolina del sud.

Morì poche ore dopo, a 28 anni.

Pare che il membro dello staff responsabile del controllo delle armi di scena, quel giorno fosse assente.

Per non perdere un giorno di produzione, i registi decisero di procedere lo stesso con le riprese.

L’incidente scosse talmente tanto Michael, da spingerlo a ritornare a New York, per prendersi una pausa.

Nonostante non fosse colpevole dell’accaduto, cadde in numerosi casi di depressione.

A causa di questo tragico incidente, Michael Massee, non ebbe mai molto successo.

Non gli vennero mai assegnati ruoli primari.

Lo ritroviamo in film come Catwoman, The Amazing Spider-Man e The Amazing Spider-Man 2: Il potere di Electro nei panni del dirigente della Oscorp e in serie tv come X-FilesAlias e Supernatural.

A dare l’annuncio della sua morte è stato il collega e amico Anthony Delon, attraverso un post sul social Instagram.

Riposa in pace Michael.

Jessica Tomatis

 

 

 

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi