Stili di vita sostenibili e risparmio energetico con “M’illumino di Meno 2020”

Spegnimento delle luci di casa, uffici, aziende pubbliche e private: ecco cosa prevede, tra le altre cose, la campagna promossa da Caterpillar e Rai Radio 2 per la giornata del 6 marzo.

0

Si tratta della sedicesima edizione di questa iniziativa, che quest’anno è dedicata all’aumento di alberi, il verde che ci circonda.

Ripensare i consumi è la chiave di tutto

Dal 2005, anno in cui è nata l’iniziativa “M’illumino di Meno” ad oggi sono cambiate un bel po’ di cose: l’efficienza energetica, il tema del riscaldamento climatico, gli stili di vita sostenibili sono diventati ancor più prioritari nell’ambito della green economy. Perciò, è utile e lodevole rendersi partecipi di un messaggio sintetizzabile in questa frase: agire per il futuro dell’umanità.

La trasmissione radiofonica Caterpillar, condotta da Massimo Cirri e Sara Zambotti, invita quindi Comuni, scuole, aziende, associazioni e privati a piantare un albero. Basta anche una piantina per arrivare all’obiettivo: piantare 500mila alberi in tutto il territorio nazionale per mitigare il fenomeno del riscaldamento climatico e adottare gesti per “salvare il pianeta”.

Qui trovate lo spot di “M’illumino di Meno 2020” e qui il decalogo.



Parliamo anche della nascita della “Banca per gli Alberi”

Cosa significa “Banca per gli Alberi”?

Il Ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, Sergio Costa, ha spiegato che questa banca sarà appunto finanziata dal sistema bancario.

Perché l’alta finanza scende così in campo a fianco dei cittadini: lo può fare, lo vuole fare, abbiamo costituito un gruppo di lavoro con il sistema bancario.

Il progetto lanciato, che richiama stili di vita sostenibili, precede di poco la Festa della donna.

Ecco che allora il conduttore Massimo Cirri lancia una sfida:

Dato che quest’anno siamo vicini alla Festa della donna, perché non cerchiamo di arrivare con la forza degli ascoltatori a due donne, l’una più giovane dell’altra, che in questo frangente sono molto significative per i discorsi sul cambiamento climatico, sulla mitigazione: Greta Thunberg e Jane Fonda?

Proseguendo sul tema prettamente legato agli alberi, ricordiamo che l’Arma dei Carabinieri donerà 9 ulivi e 9 querce che Libera Associazione contro le mafie  ha creato in terreni confiscati alla mafia.

Altri esempi simili riguardano il Comune di Milano, con i 15 pioppi che pianterà.

Per ora le scuole che aderiscono all’iniziativa, data la chiusura delle attività didattiche causa Covid-19, rimanderanno la celebrazione della giornata.

Tutto questo è “M’illumino di Meno”  – afferma Sara Zambotti.

“Il 6 marzo spegniamo le luci e piantiamo un albero. Un albero fa luce”

Questo uno degli slogan di questa campagna degna di nota, che fa riflettere sui temi della riforestazione e del consumo responsabile.

Marta Annalisa Savino

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi