Niccolò Melli e Gigi Datome: la voglia di dominare con la maglia azzurra e con quella del Fenerbache

Niccolò Melli e Gigi Datome saranno i grandi protagonisti della nazionale al prossimo EuroBasket, e da questa stagione anche con la maglia del Fenerbache

Niccolò Melli e Gigi Datome
0

La nostra nazionale italiana di basket si prepara al ritiro di Folgaria per preparare  l’imminente EuroBasket, in programma dal 31 agosto al 17 settembre prossimi. Sicuramente due delle stelle luminose della nazionale italiana, oltre ai due giocatori Nba Marco Belinelli e Danilo Gallinari, saranno sicuramente Gigi Datome campione d’Europa con il suo Fenerbache; e il suo nuovo compagno di squadra Niccolò Melli, reduce da una strepitosa stagione con il Brose Basket Bamberg in Germania.




Gigi Datome resterà al Fenerbache per altre tre stagioni

Gigi Datome capitano della spedizione azzurra anche ad EuroBasket 2017, è stato uno degli elementi fondamentali del super roster di coach Zelimir Obradovic, vincitori di tre trofei nell’ultima stagione disputata (Eurolega, coppa di Lega Turca e campionato Turco).

Il talento sardo sembrava ai saluti con la squadra della capitale turca dopo voci che lo riportavano nella Nba. In vista del suo rientro in Italia prima dell’inizio del percorso di avvicinamento all’europeo itinerante , ha annunciato anche sul suo profilo Instagram, il rinnovo contrattuale per altre tre stagioni con la maglia del Fenerbache; allontanando così tutte le voci di una possibile separazione con coach Obradovic.




Niccolò Melli: un possibile futuro da protagonista in Eurolega

Assieme a lui sia in Nazionale che al Fenerbache ci sarà Niccolò Melli, vero protagonista della scorsa stagione di Eurolega con la sua ex squadra del Bamberg.

Il talento nato e cresciuto nella Grissin Bon Reggio Emilia, è esploso in tutto il suo splendore sotto la gestione di Andrea Trinchieri nelle due stagioni in terra tedesca. Niccolò Melli, infatti si è confermato a grandi livelli per quasi tutta la scorsa stagione, tanto che è stato eletto MVP dell’Eurolega nel mese di dicembre.




Dopo tanti riconoscimenti lo scorso maggio, nel corso delle Final Four di Istanbul, il giocatore reggiano ha accettato la proposta contrattuale del Fenerbache, entrando così a far parte di un roster dalla grande caratura tecnica.

Nonostante gli addii ormai certi di Anthony Bennett e soprattutto Bogdan Bogdanovic, il talento azzurro ha comunque ricevuto offerte anche dalle franchigie oltreoceano, ma ha declinato tutte le proposte per provare a dominare in ambito europeo.

Luca Castellano

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Continuando a navigare sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi