Pagamenti contactless: nuova modalità per accedere ai tornelli della metro di Milano

Pagare avvicinando la carta di credito, la rivoluzione del ticketing nel trasporto pubblico milanese

fonte: lettera43.it
0

Milano si conferma come capitale italiana per pagamenti elettronici, soprattutto grazie alla tecnologia contactless. È la città più attrattiva sia per le imprese sia per i nuovi talenti, secondo l’Osservatorio Milano 2018 promosso da Assolombarda. Il suo è uno sguardo continuo verso il futuro, che dovrebbe ispirare tutte le altre città dello stato. L’intenzione è quella di crescere – nei vari settori – a livello globale e potersi così confrontare, con quelle che sono le città più all’avanguardia del mondo.

La trasformazione digitale del trasporto pubblico milanese è oggi a un punto di svolta massimo. Atm è tra le prime dieci aziende del mondo che mette a disposizione agli utenti, la possibilità di viaggiare in metropolitana accedendo con il sistema di pagamento contactless. Un servizio reso possibile anche grazie ai partner Mastercard e Visa.

Entro fine 2018 vogliamo attrezzare con questo sistema altri tornelli, fino ad arrivare a 500.
Oggi partiamo dalla metropolitana ma l’obiettivo è di estendere il sistema a tutta la rete di trasporto pubblico, anche ai mezzi di superficie.

Arrigo Giana, direttore generale ATM




La rivoluzione contactless Atm

Related Posts

L’Azienda dei Trasporti Milanesi (ATM) ha inaugurato il suo primo sistema di pagamento contactless. Questo è stato integrato sui vari tornelli della metropolitana della città. La nuova modalità di pagamento che permette – prima di tutto – di risparmiare tempo, si basa sulla tecnologia promossa per la convalidazione sicura delle smart card, carte di credito con microchip. Non sarà più strettamente necessario acquistare un biglietto o digitare il pin della carta. Per aprire il tornello basterà avvicinare alle quattro ondine sul terminale, la carta di credito o i vari dispositivi dotati del relativo sistema di pagamento NFC. L’importante è usare sempre la stessa carta di credito, sia all’entrata che all’uscita della metropolitana, in modo che il sistema calcoli il giusto addebito.

contactless milano metropolitana trasporti
fonte: milano.repubblica.it

Per gli utenti che ogni giorno si spostano attraverso la rete metropolitana e sceglieranno questo nuovo servizio, non ci saranno costi aggiuntivi. Il sistema è dotato per questo dell’addebito intelligente. Nello specifico verrà accreditata al passeggero, la tariffa più vantaggiosa. Nello specifico se verranno effettuati tre viaggi in metropolitana in un’unica giornata, ATM applicherà in automatico il biglietto giornaliero da 4,50 euro, senza scalare altri soldi, per ogni corsa successiva. I pagamenti contatctless saranno addebitati dopo tre giorni lavorativi. Le transizioni inoltre potranno essere controllate nell’area riservata del sito ATM.

 

Alessia Primavera

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi