Pare che questo virus sia stato creato in un laboratorio di Rai 3 e fa leccare i water

0

Dunque,
La cosa ha dell’eclatante. Pare che questo virus sia stato creato in un laboratorio di Rai 3!
Ora, io non sono un complottista, ma quando ho visto che il virus fa fare cose strane come leccare i water, sputare sulla frutta al supermercato, sentire l’insensato desiderio di andare a Messina; ho subito pensato che c’era di mezzo lo zampino dell’uomo. E infatti, il video (ora cancellato dalla Cia!) mostrava un conduttore di Rai 3 che illustrava un tutorial per i ragazzi su come costruire un virus prendendo un topo bianco e un pipistrello, poi si trattava di afferrare il dna, ma con una lente molto grossa, perché puoi sbagliare l’elica se vai a caso.


Una notizia segretissima che solo i teen ager del 2015 possono sapere!
Certo la scienza si è precipitata a negare, come fa sempre, ma ormai il dado è tratto, quando una roba l’ha condivisa Salvini è come sparare merda col ventilatore: prova te a raccoglierla! Ma comunque lui e Zaia, quello che vuole sperimentare un farmaco perché ha visto una diretta su fb, fanno bene a non fidarsi della scienza, anche la bomba atomica dicevano che l’avevano trovata in una discarica e invece, guarda caso!


E mentre noi stiamo a casa a guardare la D’Urso, perché diomio perché?! fuori c’è chi invoca l’esercito, e un qualsiasi generale che prenda in mano la situazione. Cosa che farei anch’io se non avessi Netflix.
Ma il 5g?
Eh, il 5g era un’ipotesi per sviare da quest’attività virale segretissima del tg dei ragazzi. Ma lo sapete che quel servizio era preso da un articolo apparso su Nature? E a voi non vi sembra strana sta cosa dei naturalisti? Perché, per leggere una rivista, occorre essere tutti nudi? Ah, voi lo trovate normale?!
La Massoneria per ora se ne tiene fuori, ma non è detto che non ci sia qualche lodge deviato che ha agito per conto proprio, magari nella sede di rai 3!


Intanto il giallo delle mascherine rubate all’estero che erano per noi, pare che il furto sia stato inventato per l’assicurazione. Ma le assicurazioni le hanno chiuse? E perché le tabaccherie sono aperte? Questione di ordine pubblico, ci vuole tanto ad arrivarci? Se uno non può fumare diventa nervoso e se diventa nervoso fa cazzate. E allora perché i bordelli sono chiusi? Non si può accontentare tutti.
Nel frattempo le scie chimiche sono interrotte fino al 3 aprile.
Ma non puoi non credere nel rispetto della comunità sociale, se te lo dice Wanna Marchi.
Sì, interessanti le dirette del presidente del consiglio, ma le citazioni dalla bibbia le centellinerei un pelino di più, sì, insomma questa roba del c’è un tempo per seminare e un tempo per raccogliere, beh, mi sa che vi ha un po’ preso la mano. Dio ci scampi dalla retorica in tempo di contagio, perché invece dagli imbecilli non c’è scampo.

 

Natalino Balasso

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi