Uomo ucciso all’aeroporto di Parigi alle 8:30 di stamattina.

fonte: Il fatto quotidiano
0

Alle 8:30 ci sono stati colpi di arma da fuoco stamattina nell’aeroporto di Orly a Parigi. L’uomo si sarebbe impossessato dell’arma di un militare è stato rincorso e ucciso mentre si dirigeva verso il McDonald dell’aeroporto. Pare che sia lo stesso uomo che è stato fermato stamattina alle 6:00 in un posto di blocco a nord di Parigi. Al momento di estrarre i documenti ha sparato al poliziotto che lo aveva fermato scappando su una Clio rubata.

E’ da poco stato confermato che sia lo stesso uomo e si dice che sia un musulmano radicalizzato. Non sono state ancora diffuse le sue generalità ma stamattina alle 8:30 è stato ucciso all’aeroporto di Orly. Aveva rubato un’arma ad un militare dell’operazione “Sentinel” che è stata messa in campo da tempo a tutela delle strutture aeroportuali della capitale francese. E’ stato inseguito dallo stesso militare e successivamente ucciso, mentre si rifugiava in un negozio, prima che raggiungesse il McDonald dell’aeroporto.

Due fatti correlati

Era stato fermato stamattina alle 6:00 di stamattina a nord di Parigi su un’auto rubata e dopo aver ferito il poliziotto, che gli chiedeva le generalità, alla testa con una pistola a piombini è scappato. Pare che abbia rubato un’altra macchina successivamente ritrovata all’aeroporto e che lì abbia cercato di mettere in pratica il suo piano. Inizialmente sembravano due eventi separati e invece pare, dalle ultime notizie, che si tratti dello stesso uomo.

Testimoni dicono che il militare sarebbe stato colpito e che successivamente hanno avvertito i colpi di pistola. Il personale dello scalo ha subito cercato di indirizzare la folla nel panico, e in pochi minuti è arrivata la polizia. Subito partite le verifiche antiterrorismo alla ricerca di possibili bombe e/o complici. Allo stato attuale 3.000 persone sono state evacuate per precauzione dai due aeroporti della capitale francese ed è stato appena confermato che i controlli sulla struttura di Orly hanno dato esito negativo, non ci sono bombe. Rimangono sospesi tutti i voli da e per Parigi.

Simona Scravaglieri

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi