Paul Pierce e il ritorno a casa: il ritiro ufficiale con la maglia dei Boston Celtics

Paul Pierce dopo aver annunciato il ritiro, è tornato a Boston per chiudere la sua carriera con la squadra che lo ha fatto diventare una stella della Nba.

Paul Pierce
0

I Boston Celtics sono attesi nella prossima stagione a una possibile ribalta dopo la grande stagione disputata lo scorso anno. Sotto la guida di coach Brad Stevens la franchigia del Massachusetts ha raggiunto un’insperata finale di Eastern Conference, e si è resa protagonista del colpo Gordon Hayward in questa sessione estiva di mercato. Nelle ultime ore però, i Celtics hanno riaccolto a braccia aperte una delle leggende della franchigia: Mr. Paul Pierce.




Paul Pierce e il suo passato nella Eastern Conference

Sotto la guida di coach Doc Rivers, Paul Pierce negli ultimi anni ha dimostrato di essere uno dei giocatori più completi del panorama Nba, diventando una delle stelle più luminose del campionato a “stelle e strisce”.

Pierce dopo essere stato ceduto nel 2012 ai Brooklyn Nets, è stato protagonista di molte apparizioni decisive ai Playoff Nba  assieme al suo ex compagno di squadra Kevin Garnett contro LeBron James e i suoi Miami Heat prima, e successivamente ai Cleveland Cavaliers.

Dopo la sua travagliata esperienza ai Washington Wizards i suoi ultimi due anni sono stati un ritorno al passato: Pierce sigla un contratto con i Los Angeles Clippers ritrovando come suo head coach lo stesso Doc Rivers, che andava alla caccia del suo secondo titolo Nba con la franchigia californiana.




Paul Pierce e il suo addio al basket con la maglia dei Boston Celtics

All’inizio della passata stagione, la sua seconda con la maglia dei Clippers, Paul Pierce decide di annunciare il suo ritiro dal basket giocato, seguendo così la decisione di altri mostri sacri come il suo ex compagno di squadra Kevin Garnett, Kobe Bryant e Tim Duncan.

Il 4 febbraio 2017 va in scena la sua ultima partita al TD Garden, la sua prima casa da quando ha mosso i primi passi nella Nba. Il suo gesto iconico di baciare il logo della franchigia resterà nella storia della Nba: Paul Pierce aveva deciso la sera stessa che al termine della stagione sarebbe tornato un giocatore dei Celtics per un solo giorno.




Nella giornata di ieri, i Boston Celtics hanno annunciato sul loro profilo Twitter il ritorno di Paul Pierce nella sua prima franchigia, ritirandosi definitivamente dal basket giocato.

Luca Castellano

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi